Il problema dei tre corpi, caso di omicidio: ucciso il produttore Lin Qin

Il problema dei tre corpi, caso di omicidio: ucciso il produttore Lin Qin

Omicidio e avvelenamento all’interno della produzione de «Il problema dei tre corpi», la serie Netflix scritta da David Benioff e D.B. Weiss.

Uno scandalo senza giustificazione, quello che sta facendo il giro del mondo e che è successo all’interno della produzione de Il problema dei tre corpi. La nuova serie Netflix di David Benioff e D.B. Weiss, secondo alcune indiscrezioni, nei giorni scorso il produttore esecutivo della serie tv Lin Qi è stato avvelenato e ucciso da un collega.

La morte di Lin Qi: omicidio per avvelenamento

Alcune testate giornalistiche come Comicbook e Pandaily riportano la notizia che, il 16 dicembre Lin Qi, presidente della rinomata casa di sviluppo di videogiochi Yoozoo e produttore della serie tv in questione, è stato portato di urgenza al pronto soccorso. La casa di produzione cinematografica aveva negato la situazione, almeno inizialmente, con un comunicato ufficiale:

«Lin ha avuto dei sintomi acuti il 16 dicembre sulla strada di casa, ma è riuscito ad andare con le sue forze in ospedale, e si sta gradualmente riprendendo».

Purtroppo, a causa di varie complicazioni avvenute durante il ricovero dovute all’avvelenamento, l’ospedale ha comunicato la morte del produttore Lin Qi, e un report pubblicato dello Shanghai Public Security Bureau ha dichiarato alcuni sospetti che coincidono con l’omicidio colposo.

Le indagini

«Si sospetta che un uomo, un paziente di 39 anni di cognome Lin, sia stato avvelenato mentre riceveva la diagnosi e le cure ospedaliere lo scorso 17 dicembre.»

Poi, il documento specifica: «A seguito di indagini sul luogo, è stato scoperto che un collega di Lin, Xu (uomo, 39 anni) è sospettato di aver commesso il crimine».

Xu, l’uomo accusato di omicidio, è sotto custodia della polizia, ma i media cinesi hanno subito ricollegato il nome dell’uomo ad un senior executive della casa di sviluppo Yoozoo Picture e CEO della casa di produzione de Il problema dei tre corpi.

Yoozoo, avvenuta la morte del produttore, ha condiviso un pensiero riguardo al contributo dato alla società da Lin Qi:

«Hai guardato oltre a ciò che era imperfetto, ma hai comunque creduto nella bellezza; hai affrontato la scortesia e hai continuato a credere nella gentilezza. Insieme continueremo a essere gentili, a credere nella bellezza, e continuare a lottare contro tutto ciò che è crudele.»