Autore: Antonietta Canale

Il Segreto - Anticipazioni - Serie tv e Fiction

Il Segreto, anticipazioni oggi 18 settembre: Francisca tende una trappola ad Antonita

Nell’episodio Il Segreto in onda domani pomeriggio, donna Francisca troverà il modo per fuggire da La Habana

Ci siamo, il ritorno in grande stile di Francisca Montenegro a Il Segreto è ormai arrivato. La donna uscirà finalmente allo scoperto nel corso dell’episodio in onda oggi 18 settembre. Dalle anticipazioni di questa puntata, la matrona escogiterà un piano ingegnoso per eludere la sorveglianza di Antonita e lasciare finalmente il padiglione de La Habana in cui è rimasta nascosta tutto questo tempo. Adolfo avrà un chiarimento con Damian mentre Alicia dopo un confronto con Matias, si renderà conto che è giunto il momento di allontanarsi da lui. Marta deciderà di accettare il ruolo di Cosigliere Comunale per poter aiutare maggiormente i poveri.

Trama Il Segreto oggi 18 settembre: Alicia capisce che deve allontanarsi da Matias

La trama di Il Segreto relativa alla puntata in onda oggi, rivela che l’arrivo di Adolfo in fabbrica ha generato non poche tensioni tra lui e Damian. Quest’ultimo, infatti, non sopporta di avere a che fare con l’assassino indiretto di Cosme. Tuttavia, i due avranno un chiarimento che però non servirà a migliorare la situazione. Alicia avrà un confronto con Matias e poiché lui ha deciso di rimettere in piedi il matrimonio con Marcela e lei è ancora innamorata del Castañeda, capirà che deve allontanarsi definitivamente dal giovane. Poco dopo, gli operai della fabbrica di Solozabal e della miniera di Isabel apprenderanno che entrambe le attività resteranno aperte il giorno di Natale.

Spoiler Il Segreto 18 settembre: Francisca elude la sorveglianza di Antonita con uno stratagemma

Marta accompagnerà Mauricio a fare visita alle persone più povere di Puente Viejo e la situazione di alcuni di loro la colpirà molto al punto tale che deciderà di accettare di fare parte del Consiglio Comunale. La Solozabal, infatti, sarà convinta che facendo parte del Comune del paese potrà fare molto di più per gli indigenti.

Intanto, Francisca dopo aver letto il falso necrologio di zia Eulalia sul giornale, deciderà di mettere fine al suo ritiro e deciderà di approfittare della momentanea assenza di Isabel per lasciare la Habana. Tuttavia, per poter andare via dovrà trovare il modo di eludere la sorveglianza di Antonita. La Montenegro per riuscire nel suo intento escogiterà un piano molto ingegnoso. La donna, si ferirà ad un dito con un ago e si pulirà con un fazzoletto bianco.

Dopo di che chiamerà la domestica e davanti a lei fingerà di avere un terribile attacco di tosse che le procura una copiosa fuoriuscita di sangue. La giovane Antonita andrà nel panico e lascerà subito La Habana per andare in cerca di un medico che possa visitare la Montenegro. In tal modo, la matrona riuscirà a lasciare la residenza in cui è rimasta segregata sin dal giorno in cui è tornata a Puente Viejo.