Il Segreto, anticipazioni 28 febbraio: un nuovo sanguinoso attentato?

Il Segreto, anticipazioni 28 febbraio: un nuovo sanguinoso attentato?

La setta degli Arcangeli pianificherà un nuovo attentato per colpire Alicia.

L’ascesa politica ed il nuovo ruolo di sindaco di Puente Viejo creerà moltissimi problemi ad Alicia. Le anticipazioni Il Segreto inerenti l’episodio in onda domani 28 febbraio, rivelano che la ragazza correrà un grandissimo pericolo per via della setta degli Arcangeli. Questi ultimi, infatti, nel corso di una riunione decideranno di pianificare un attentato ancora più sanguinoso di quello che ha causato morte e paura a La Puebla per colpire soprattutto Alicia.

Intanto, Isabel parlerà a Tomas e Adolfo di Jean Pierre e dirà loro che l’uomo l’ha aiutata a sopportate il peso del matrimonio con Simon Castro. Nel frattempo, Adolfo parlerà con il fratello e gli confiderà che ha il timore che il figlio che Marta porta in grembo sia suo e poco dopo, finirà per litigare con Ramon. Infine, Iñigo risulterà ancora scomparso mentre Dolores sarà in ansia per la piccola Belen.

Il Segreto, spoiler 28 febbraio: Adolfo e Ramon litigheranno e si prenderanno a pugni

Tomas e Adolfo hanno scoperto che Isabel nasconde in casa loro Jean Pierre e lo hanno affrontato. Quest’ultimo ha detto loro di avere una storia d’amore con la loro mamma e così i due giovani decideranno di parlare con la Marchesa per vederci chiaro sulla questione. La donna, come rivelano le anticipazioni Il Segreto relative alla puntata in onda domani pomeriggio, dirà ai due figli che l’uomo l’ha aiutata a sopportare il terribile peso del matrimonio con Simon Castro.

Poco dopo, Adolfo confesserà al fratello Tomas che ha il timore che il figlio che aspetta Marta possa essere suo e non di Ramon, ovvero il marito di lei. Più tardi, il giovane litigherà con Ramon e nel corso di un confronto molto aspro, arriveranno a prendersi a pugni.

Il Segreto, trama 28 febbraio: Gli Arcangeli pianificano un nuovo sanguinario attentato

Se da un lato, Adolfo avrà problemi con Ramon, dall’altro Alicia dovrà vedersela nuovamente con Gli Arcangeli. Il capitano Huertas, infatti, metterà in allarme a giovane sindaco di Puente Viejo dicendole che presto potrebbe correre un grave pericolo. Purtroppo, il militare avrà ragione, in quanto la setta antirepubblicana degli Arcangeli nel corso di una riunione a cui prenderanno parte tutti i soci, decideranno di mettere a punto un nuovo sanguinoso attentato mirato a colpire proprio la Urrutia.

Poco dopo, la Guardia Civile si vedrà costretta ad iniziare le indagini per ritrovare Iñigo. L’uomo scomparso dopo aver affrontato Jean Pierre non è ancora tornato a La Habana e saranno tutti preoccupati per lui. Intanto, Hipolito dovrà darsi molto da fare per tenere a bada sua madre Dolores, la quale sarà sempre più fuori controllo a causa dei problemi di salute della nipotina Belen che a suo avviso sono causati dall’incuria della nonna materna.