Autore: Antonietta Canale

Il Segreto - Anticipazioni - Serie tv e Fiction

Il Segreto, anticipazioni 23 novembre: Raimundo è ancora vivo?

Nell’episodio Il Segreto in onda domani 23 novembre, Il Capitano Huertas trova delle tracce di Raimundo.

Raimundo potrebbe essere ancora vivo a Il Segreto. Le anticipazioni relative alla puntata in onda lunedì 23 novembre, rivelano che donna Francisca e Mauricio saranno preoccupati per lui, ma il Capitano Huertas darà loro una speranza dicendogli di aver trovato il capanno dove era rinchiuso e delle tracce che lasciano pensare che sia riuscito a scappare.

Intanto, Hipolito ed Onesimo cercheranno di aiutare Tiburcio a liberarsi di Estefania, ma non ci riusciranno ed il poveretto si ritroverà nei guai. Nel frattempo, Urrutia e Ignacio discuteranno per le dichiarazioni rilasciate dal capomastro ad Alberto Santos, il quale è complice di Maria Jesus. Infine, Rosa sprofonderà tra paranoie, allucinazioni e manie di persecuzioni.

Il Segreto, trama 23 novembre: Huertas dà delle speranze a Francisca e Matias

La trama di Il Segreto di lunedì rivela che donna Francisca e Matias saranno molto preoccupati per le sorti di Raimundo, ma ci sarà una speranza che l’uomo possa essere ancora vivo.

Il Capitano Huertas, infatti, comunicherà loro di aver trovato il capanno in cui era stato rinchiuso dagli uomini di Eulalia Castro e delle tracce che fanno pensare che l’Ulloa sia riuscito in qualche modo a scappare seppure inseguito dai suoi carcerieri.

Intanto, Tiburcio, Onesimo ed Hipolito cercheranno di screditare Estefania facendola passare per una ladra, in modo tale che la donna lasci il paese. Il loro piano, però, fallirà miseramente e l’ex circense sembrerà essere rassegnato a dover confessare a Dolores di averla tradita. Tiburcio finirà per perdere sua moglie? Staremo a vedere. Leggi anche: Il Segreto, anticipazioni dal 23 al 27 novembre: una terribile scoperta

Il Segreto, spoiler 23 novembre: Alberto Santos è complice di Maria Jesus

Urrutia preso dai sensi di colpa, ha dichiarato ad Alberto Santos di essere l’unico responsabile dell’incidente di Bilbao e gli ha fornito i documenti che attestano la sua responsabilità. A causa di ciò, l’uomo avrà una discussione con don Ignacio, il quale è consapevole del fatto che il gesto del capomastro porterà a conseguenze tragiche.

Il giornalista, infatti, non è venuto di sua spontanea volontà per scoprire cosa fosse davvero accaduto tempo addietro nella fabbrica diretta dal Solozabal, ma con l’intenzione di rovinarlo per sempre. L’uomo è in realtà complice di Maria Jesus, la madre di Pablo che è giunta a Puente Viejo con uno scopo ben preciso. Il Solozabal, però, non dovrà fare fronte soltanto ai problemi che potrebbero derivare dalle dichiarazioni di Urrutia, ma anche la difficile situazione di sua figlia Rosa.

La ragazza che ha già mostrato segni evidenti di squilibrio mentale, sprofonderà completamente nella depressione caratterizzata da paranoie, allucinazioni e manie di persecuzione. Ignacio riuscirà a fare fronte alle difficili situazioni? Non ci resta che attendere i prossimi episodi de Il Segreto per scoprire se il Solozabal riuscirà ad uscire indenne da tutto questo.