Autore: Rita Parisi

Il Segreto

Il Segreto, anticipazioni 2 novembre: Adolfo perderà la vita?

Cosa bisogna aspettarci nella puntata di Il Segreto di lunedì 2 Novembre 2020?

Il Segreto si accinge ad inaugurare una nuova avvincente settimana di programmazione in cui vedremo che la sorte di Adolfo terrà con il fiato sospeso gli abitanti di Puente Viejo. Le anticipazioni della soap opera di Canale 5, infatti, rivelano che per salvare la vita al giovane sarà addirittura necessario ricorrere a un’operazione chirurgica con lo scopo di rimuovere il proiettile che lo ha colpito.

Per aiutare Adolfo, la marchesa non esiterà a rendersi disponibile per donare il sangue a suo figlio, impedendo però a Tomas di fare altrettanto. Più tardi, fortunatamente il ragazzo verrà dichiarato fuori pericolo, ma i guai non saranno finiti e non sarà ancora tempo di festeggiare, dal momento che il Capitano Huertas raggiungerà La Habana per arrestare Juan Montalvo.

Il Segreto, anticipazioni: Rosa intimerà a Marta di lasciare Puente Viejo

La trama de Il Segreto relativa all’episodio di lunedì 2 novembre racconta anche che al centro dell’attenzione ci sarà Rosa. La giovane, infatti, aspetta un figlio da Adolfo e insisterà per convolare a nozze con il ragazzo il prima possibile iniziando subito i preparativi della cerimonia. A tal proposito, deciderà di intimare alla sorella Marta di lasciare Puente Viejo in quanto conscia di quello che lega la giovane all’uomo che ama e quindi con l’obiettivo di avere finalmente campo libero con lui. Intanto, anche Don Ignacio verrà a conoscenza della gravidanza della figlia, ma non la prenderà affatto bene...

Infine, gli spoiler della soap opera ideata da Aurora Guerra, rivelano che la faida tra Mauricio e don Filiberto continuerà ad inasprirsi ed il capitano Huertas comincerà a perdere la pazienza e a non tollerare più la situazione, mentre Raimundo dopo essere riuscito a fuggire, continuerà ad essere inseguito dagli scagnozzi di donna Eulalia, ma per ora l’uomo sembrerà riuscire a mantenere un netto vantaggio su di loro.