Il Paradiso delle signore, anticipazioni 7-11 dicembre: Silvia e Federico si riconciliano

Il Paradiso delle signore, anticipazioni 7-11 dicembre: Silvia e Federico si riconciliano

Federico perdonerà finalmente sua madre, Marcello costretto a lavorare per il Mantovano e a mentire a Roberta ed Armando farà un’importante richiesta ad Agnese.

Federico piano piano assorbirà il colpo dovuto alla scoperta della verità su suo padre e questo gli farà vedere la situazione sotto un’altra luce. Il giovane, come rivelano le anticipazioni settimanali di Il Paradiso delle signore in onda dal 7 all’11 dicembre, riuscirà a perdonare sua madre Silvia e a riappacificarsi con lei.

Nel frattempo, Marcello vivrà una situazione orribile visto che sarà costretto a lavorare per il Mantovano e a mentire a Roberta. Intanto, Armando chiederà ad Agnese di parlare ai «suoi ragazzi» della loro relazione mentre Vittorio chiederà a Pietro di convincere Beatrice a conseguire il diploma. Infine, Laura scoprirà che Salvatore ha fatto il furbo e Ludovica tornerà a Milano.

Il Paradiso delle signore, anticipazioni dal 7 all’11 dicembre: Armando chiede ad Agnese di parlare di loro a Salvatore e Rocco

Le anticipazioni di Il Paradiso delle signore, rivelano che in occasione della festa di Sant’Ambrogio, alcuni membri dello staff del grande magazzino, parteciperanno al mercatino natalizio degli “O bej o bej”. In quest’occasione, Armando oltre a spiegare ad Agnese il funzionamento della fiera, le chiederà di parlare della loro relazione a Salvatore e Rocco.

Nel frattempo, Federico si godrà la sua nuova famiglia composta da Luciano, Clelia e Carletto. Il giovane, la sera andrà al cinema con loro e sarà visto da Stefania, la quale lo riferirà a Silvia. Quest’ultima, inizierà a temere di perdere per sempre l’amore del figlio.

Intanto, Cosimo, per far felice Gabriella, inviterà Roberta e Marcello alla prima della Scala. Il Barbieri, a causa del ricatto del Mantovano, non si presenterà all’appuntamento mandando su tutte le furie la Pellegrino, alla quale sarà costretto a dire una bugia.

Poco dopo, Laura chiederà a Salvatore se ci sono novità sul sostituto di Marcello e scoprirà che lui è venuto meno agli accordi presi cercando un cameriere. Più tardi, il giudice chiamato ad emettere una sentenza su Pietro, prenderà una decisione che potrebbe stravolgere la vita dell’intera famiglia Conti. Il giovane che si è affezionato a Rocco e Armando, chiederà di continuare a lavorare al Paradiso dopo la scuola.

Il Paradiso delle signore, trame settimanali 7-11 dicembre: Silvia e Federico fanno pace, Marcello costretto a lavorare per il Mantovano

Roberta si chiarirà con Marcello e gli farà sapere che i suoi genitori vogliono conoscerlo in occasione del Natale, ma lui si sentirà morire dentro per essere costretto a fingere con la donna che ama. Nel frattempo, Pietro non si capaciterà del fatto che la madre accetti di lavorare come inserviente e così Vittorio gli chiederà di parlarle e convincerla a tornare a studiare per prendere il diploma.

Poco dopo, Silvia debilitata e sotto psicofarmaci, perderà i sensi nei pressi del Paradiso e verrà soccorsa da Umberto, il quale convincerà Federico ad incontrarla. Il toccante confronto avverrà a Villa Guarnieri ed assisterà anche Luciano.

La donna, commossa, ringrazierà il figlio per essere stato comprensivo con lei mentre il Guarnieri racconterà ad Adelaide di aver favorito la riconciliazione tra la Cattaneo e Federico. La Contessa che non si fida di Silvia, lo metterà in guardia. Più tardi, Ludovica di ritorno a Milano, cercherà l’appoggio di Cosimo ed il perdono dei Guarnieri.

Al Paradiso, ci si preparerà ad allestire l’albero mentre Armando ed Agnese, si proporranno di rivelare presto il loro amore a Rocco e Salvo. Nel frattempo, Roberta troverà l’anello di fidanzamento di Marcello e si illuderà che tutto vada per il meglio. Intanto, Marcello nel corso di uno dei tanti viaggi per il Mantovano in Svizzera, incontrerà un cliente inaspettato.