Autore: Alessandro Buzzi

Smartphone

8
Ago

HTC Desire 19+ a breve la vendita in Italia

Presentato ormai più di due mesi fa all’Expo di Taiwan, il nuovo gioiello di casa Htc potrebbe presto raggiungere anche il mercato europeo e in seconda battuta, quello italiano.

Già presente in prevendita su alcuni store tedeschi, al prezzo non proprio popolare di 329 euro.

Già, parliamo di ben 50 euro di rincaro rispetto al prezzo sul mercato asiatico che al cambio, viene circa 280 euro; Prezzo che potrebbe addirittura essere superiore sul mercato italiano a causa della tassazione del nostro Bel Paese.

Htc Desire 19+ caratteristiche

Il nuovo nato nei cantieri della ditta Taiwanese, stupisce per completezza e caratteristiche tecniche, posizionandosi in una nicchia di mercato, occupata da dispositivi top di gamma e di ben altra fascia di prezzo.

Display da 6.2 pollici con risoluzione di 1440x720 pixel, connessioni wi-fi, 4G LTE, 5G, e ovviamente bluetooth.

Dotato di sistema Android 9 HTC Sense Pie (una versione rivista dalla stessa Htc di Android Pie) ottimizzato appositamente per l’hardware installato sul telefono.

Fotocamera da 13 megapixel (più altre due da 8 e 5 megapixel), capace di regalare immagini nitidissime (grazie alle funzionalità software aggiuntive) alla risoluzione effettiva di 4163x3122 px e di registrare video in FullHd a 30 frame per secondo.

Flash Led, autofocus, touchfocus e stabilizzatore telemetrico digitale, rendono questo dispositivo un ottimo acquisto per chi desidera oltre che ad un telefono affidabile, anche una buona resa fotografica e video.

Dal punto di vista meramente prestazionale invece, vediamo l’utilizzo di un processore Cortex-A53 capace di raggiungere sui core fisici ben 2.3 Ghz e di virtualizzare altrettanti processi a 1.8 Ghz (un po’ alla maniera dei processori intel serie 7 da cui comunque questo chipset deriva).

Buono anche il comparto video, che monta una GPU «dedicata» PowerVR Ge8320, che per i più «attenti» già dal nome lascia presagire in quale direzione sia proiettata l’azienda produttrice, forse anche proprio grazie al supporto per la rete 5G.

4Gb di Ram e una memoria interna integrata da 64 Gb, comunque espandibile grazie al supporto per Micro SD fino 1000 Gb.

Buona anche la batteria da 3850 mAh, che offre 10/12 ore di utilizzo continuativo o 80 ore di standby, a fronte di un tempo di ricarica completa di appena 3 ore.

Di tutto rispetto anche la lista delle funzionalità aggiuntive, tra cui figura il lettore di impronte digitali, un microfono secondario adibito alla cattura e riduzione del rumore, e le classiche e ormai immancabili funzionalità di accelerometro, giroscopio prossimità etc...

Htc Desire 19+ Uscita sul mercato Italiano

Non è stata ancora rilasciata una data ufficiale, e nemmeno una dichiarazione che attesti la vendita sul mercato nostrano del dispositivo, ma la più plausibile delle ipotesi è che possa diventare disponibile nei nostri store entro la fine del mese di Agosto.

Quello che però non è ancora chiaro sarà il prezzo di lancio, che sempre affidandosi alle voci di corridoio, dovrebbe essere ancora più alto di quello visto sul mercato tedesco e avvicinarsi ai 350 euro.

E’ comunque già possibile acquistare il dispositivo sul mercato asiatico ad un prezzo di circa 280 euro in base al tasso di cambio.