Grey’s Anatomy: quale sarà il futuro della serie? Krista Vernoff da la sua riposta

Grey's Anatomy: quale sarà il futuro della serie? Krista Vernoff da la sua riposta

Grey’s Anatomy avrà uno spin-off? Krista Vernoff parla del futuro della serie.

Grey’s Anatomy è attualmente in corso con la sua 17esima stagione, ma nel frattempo non sappiamo se verrà rinnovata ancora. La showrunner Krista Vernoff ha rilasciato la sua dichiarazione riguardo alla possibile produzione di uno spin-off dedicato al medical drama ideato da Shonda Rhimes.

Grey’s Anatomy avrà uno spin-off? Ecco la dichiarazione della showrunner Krista Vernoff

Riusciremo a saperne ancora di più sui protagonisti del Grey Hospital? The Hollywood Reporter ha riportato le parole della showrunner, che non lasciano spazio alla possibilità a un probabile spin-off della saga.

Ecco cosa ha detto: «È molto difficile tornare a lavorare con la pandemia, siamo quasi a secco. In questo momento non ho la capacità di immaginare cosa potrebbe accadere l’anno prossimo, sto cercando di produrre al meglio questa stagione.»

E continua: «Una volta capito se questa sarà la parte finale o meno, posso iniziare a lavorare su altro, ma essere impegnata con il finale della serie, o della stagione se non sarà quella conclusiva, è come essere al lavoro su due show diversi. Non riesco a concentrarmi su altro, insieme a Station 19 e Rebel. È già abbastanza così».

I periodi «bui» del cast: perché sul set non c’era la giusta serenità

Una produzione che «sopravvive» cosi tanto tempo passa sempre momenti più bui. Tanti anni nello stesso ambiente di lavoro, ma non è cosa da poco: si arriva spesso a qualche battibecco, a situazioni poco gradevoli per la serenità di tutto il cast.

Grey’s Anatomy è uno di quegli esempi di «sopravvivenza», ma anche di «istinto»; perché? La serie di Shonda Rhimes ha goduto di un successo mondiale, intrattenendo per come doveva fare, ma a quanto pare la notorietà si paga a caro prezzo.

Per un periodo di tempo all’intenrno del cast della serie non ha tirato una bella aria. Ellen Pompeo, protagonista che interpreta Meredith Grey, ha denunciato il fatto, parlando di un ambiente lavorativo davvero tossico.

Patrick Dempsey, interprete di Derek Sheperd, ha confermato la situazione: «Penso che ovunque ci si trovi a gestire un ambiente in cui si lavora per 17 ore al giorno per sei volte a settimana sia davvero difficile mantenere un’atmosfera sana. [Da quando sono andato via] ho notato che ci sono stati dei cambiamenti nella gestione delle dinamiche giornaliere. C’è più uguaglianza tra i membri della crew e nelle dinamiche di lavoro. Le persone sono cresciute, sono cambiate e hanno imparato. È così che va la vita».