Game of Thrones: HBO Max svilupperà una serie animata?

Game of Thrones avrà una serie d’animazione dedicata? Diverse fonti dichiarano che il progetto è in fase di sviluppo.

HBO Max sta facendo il possibile per farsi notare. Questa volta tocca proprio al serial che gli ha dato successo, e che forse gli ha dato proprio la fama che ha oggi, permettendogli di essere sulla bocca di tutto il pubblico del piccolo schermo.

Game of Thrones non abbandona l’immaginario comune e pare che, a causa di una «fuga di notizie», la casa di produzione stia lavorando allo sviluppo di una serie animata spin-off della saga, e che in questo momento si trova nelle prime fasi di realizzazione.

Game of Thrones avrà una serie animata dedicata? Ecco quello che sappiamo

Il nuovo prodotto d’animazione HBO dedicato al mondo di Game of Thrones dovrebbe mantenere gli stessi toni crudi e violenti della serie originale. The Hollywood Reporter ha contattato HBO Max per avere chiarimenti in merito a questa notizia, ma non è stata ricevuta nessuna risposta, tuttavia diverse fonti hanno dichiarato che il progetto è effettivamente in sviluppo.

Nell’ultimo periodo abbiamo avuto notizia di molte altre idee che andrebbero ad espandere l’universo creato da George R. Martin; ricordiamo il preannunciato spin-off della saga Cronache del ghiaccio e del fuoco, House of the Dragon, con Emma D’Arcy, Matt Smith e Olivia Cooke. House of the Dragon, entrato in pre-produzione mesi prima dell’inizio della pandemia COVID-19, entrerà nella fase più concreta di sviluppo la prossima primavera.

HBO Max si sta adattando allo «standard» Netflix, infatti, nell’ultimo periodo molti servizi in streaming stanno proponendo al pubblico una mole di contenuti davvero sostanziosa. La serie animata di Game of Thrones, come qualsiasi altro lavoro omonimo, potrebbe realmente diventare la risposta di HBO al franchise Disney, Star Wars.

House of the Dragon, ecco le anticipazioni della trama

Secondo la storia narrata in Fire & Blood, con un arco temporale di ben 150 anni, vedremo l’ascesa di diversi leader che regneranno su Westeros come il ruolo del personaggio di Paddy Considine, ovvero re Viserys Targaryen. Il re sarà scelto dai signori di Westeros per succedere al vecchio re, Jaehaerys Targaryen, al Gran Consiglio di Harrenhal. Un uomo gentile e rispettabile, Viserys desidera solo portare avanti l’eredità di suo nonno. Ma anche se si è buoni, facilmente ci si può far corrompere dal potere.

Leggi anche: House of the Dragon, la nuova serie spin-off de «Il Trono di Spade»: trama, anticipazioni e personaggi