Euro 2020: venerdì 11 giugno partita inaugurale Italia-Turchia. Orario e diretta TV

Dall’11 giugno al via i campionati europei di calcio, rimandati lo scorso anno. Per gli azzurri impegni con Turchia, Svizzera e Galles. Finale a Londra dopo un mese e 51 partite

Dopo il rinvio dello scorso anno, a seguito delle note restrizioni per la pandemia da Covid-19, venerdì 11 giugno parte la sedicesima edizione del campionato europeo di calcio, che conserva la sua denominazione di Euro 2020.

In occasione del 60esimo anniversario dalla nascita del torneo continentale per squadre nazionali, la fase finale non si disputerà in una o due sole nazioni, ma saranno interessate ben undici città per altrettanti paesi.

Prima partita a Roma, semifinali e finali a Londra

Saranno 24 le nazioni in gara suddivise in 6 gironi da quattro squadre, che qualificheranno alla fase ad eliminazione diretta, le prime due di ciascun raggruppamento e le quattro migliori terze.

La gara inaugurale è in programma venerdì 11 giugno alle ore 21 allo stadio Olimpico di Roma e vedrà la nazionale italiana di Roberto Mancini affrontare la Turchia. La gara sarà trasmessa in diretta su Rai 1, Sky Sport Uno e in streaming su Rai Play, Sky Go e Now.

Gli azzurri, inseriti nel girone A, torneranno in campo mercoledì 16 giugno alle ore 21 contro la Svizzera e domenica 20 giugno alle ore 18 contro il Galles. Tutte le partite della nazionale italiana si giocheranno a Roma.

Gli altri stadi dove si svolgeranno le gare saranno l’Olimpico di Baku (Azerbaigian), il Parken di Copenaghen (Danimarca), l’Allianz Arena di Monaco di Baviera (Germania), la Johan Cruijff Arena di Amsterdam (Olanda), l’Arena Națională di Bucarest (Romania), lo Stadio di San Pietroburgo (Russia), l’Hampden Park di Glasgow (Scozia), lo Stadio de la Cartuja di Siviglia (Spagna), la Puskás Aréna di Budapest (Ungheria) e lo stadio di Wembley di Londra dove si disputeranno le semifinali (il 6 e 7 luglio) e la finalissima dell’11 luglio.

La composizione dei 6 raggruppamenti

Le squadre, che si contenderanno il trofeo continentale, detenuto dal Portogallo di Cristiano Ronaldo, si affronteranno in 6 gironi all’italiana con partite di sola andata. Sedici nazionali passeranno agli ottavi di finale, che si giocheranno, dal 26 giugno, in gare ad eliminazione diretta.

Questa la composizione dei sei gironi:

  • Gruppo A: Italia, Turchia, Svizzera, Galles
  • Gruppo B: Belgio, Danimarca, Finlandia, Russia
  • Gruppo C: Austria, Olanda, Macedonia del Nord, Ucraina
  • Gruppo D: Inghilterra, Croazia, Scozia, Repubblica Ceca
  • Gruppo E: Spagna, Svezia, Polonia, Slovacchia
  • Gruppo F: Ungheria, Portogallo, Francia, Germania

Tutte le 51 gare saranno trasmesse sui canali Sky, mentre su Rai 1 ci sarà la diretta di 27 partite che comprenderanno tutte quelle dell’Italia e tutte le gare dai quarti di finale alla finalissima di Londra.