Emily in Paris 2: ecco il trailer della nuova stagione su Netflix

Emily in Paris 2: ecco il trailer della nuova stagione su Netflix

Emily in Paris 2 arriva finalmente su Netflix. Ecco la data di uscita e la trama ufficiale dei nuovi episodi.

La seconda stagione di Emily in Paris sbarca su Netflix: qualche ora fa è stato rivelato il trailer delle nuove puntate con qualche anticipazione sulla nuova avventura di Emily, interpretata dalla nota attrice Lily Collins.

Emily in Paris 2 arriva su Netflix: ecco la nuova stagione della serie tv creata da Darren Star

Già si sapeva che Emily in Paris 2 avrebbe fatto il suo debutto entro il 2021 e Netflix, di fatto, ha mantenuto la promessa. Nella prima stagione dello show, Emily Cooper si trasferisce da Chicago a Parigi per un’opportunità di lavoro davvero inaspettata.

Un’americana in Francia? E’ questo che racconta la serie tv creata da Darren Star: due culture che si scontrano, amicizie diverse e una nuova vita amorosa che si scaglia addosso alla giovane Emily.

Il trailer di Emily in Paris 2 come la prima stagione promette altrettanto bene. Netflix ha già diffuso la sinossi della nuova stagione, in cui si legge che Emily ormai si è integrata perfettamente a Parigi, ma ancora ci sono delle difficoltà. La vita nelle grandi metropoli non è mai così facile.

Ecco di seguito la sinossi ufficiale della serie tv: «Dopo essere rimasta coinvolta in un triangolo amoroso con il suo vicino e la sua prima vera amica francese, Emily è determinata a concentrarsi sul lavoro, che però diventa ogni giorno più complicato. Durante la lezione di francese incontra un espatriato come lei, che la fa infuriare ma allo stesso tempo la incuriosisce».

Dettagli e data di uscita

Emily in Paris prende a piene mani da show conosciuti e che hanno fatto la storia del genere: dal più classico Sex and the City, alle sfumature di The Bold Type. Emily in Paris 2 promette nuove scene divertente, con un occhio molto più approfondito verso nuovi personaggi che entreranno a far parte del cast. La serie debutterà ufficialmente il 22 dicembre 2021.

Lily Collins è stata recentemente criticata per il suo personaggio, bollato come troppo positivista e fin troppo poco realistico. l’attrice risponde dicendo: «Mi rattrista avere un personaggio che sia ottimista, brillante e frizzante, e pensare che la gente lo guardi e dica: No, è noioso. Sono qualità così belle e importanti, e lei le accompagna con l’essere vulnerabile, commettere errori e chiedere aiuto. Non è infallibile.»