Autore: Costantino Ferrulli

Serie tv e Fiction

Doc – Nelle tue mani: tutti pazzi per la fiction con Luca Argentero, ancora boom di ascolti

Continua il successo di pubblico per la serie TV di Rai 1. Quando mancano due episodi al termine della prima stagione, sono ancora tanti i nodi da sciogliere

Mancano solo due episodi al termine della prima stagione di Doc – Nelle tue mani , la serie TV di Rai 1, che continua ad essere il programma più visto, non solo del giovedì, ma di tutta la settimana.

La puntata della scorsa settimana, infatti, con i suoi 7,5 milioni di telespettatori ha fatto meglio anche della partita di Champions League tra Juventus e Barcellona, vista da poco più di 6 milioni di telespettatori.

È quasi sicuramente sarà così anche questa settimana, visto che l’episodio numero 14, intitolato Perdonare e perdonarsi , andato in onda giovedì 5 novembre, ha registrato 7.667.000 telespettatori per uno share del 28,3%, battendo la concorrenza delle altre reti, sia Rai che Mediaset.

La curiosità, per vedere l’atteso finale, sale nei numerosissimi appassionati, che hanno iniziato a seguire questa fiction lo scorso mese di marzo, e che hanno dovuto attendere sei mesi per continuare a vivere le storie del dottor Andrea Fanti e di tutto il personale medico del Policlinico Ambrosiano.

Andrea scopre la verità sul Satonal

Nell’ultimo episodio, Andrea, ha scoperto degli errori nella sperimentazione del Satonal, in particolare lo studio ha sottostimato la percentuale di mortalità nell’uso del farmaco.

Il dottor Fanti, che aveva sottoscritto tale sperimentazione prima di perdere la memoria, svela le sue scoperte al dottor Marco Sardoni e a sua moglie Irene Celardo, i quali, vorrebbero insabbiare la questione, per non intralciare gli affari della donna.

Se da un lato Marco sembra voler essere sul punto di rivelare la verità, Irene lo convince a risolvere la questione nell’unico modo rimasto: incastrare Andrea.

Ecco, allora, sbucare Dario Corolla, uno specializzando che proprio il dottor Fanti aveva allontanato dall’ospedale quando era primario. Sarà questa la carta che la coppia si giocherà nel finale di stagione per cercare di eliminare Andrea.

Impegnato nello studio del Satonal, Andrea è sembrato per il momento poco interessato alla ripresa della sua relazione con Giulia, che non è vista di buon occhio dalla sua ex moglie Agnese, che probabilmente rivede nell’ex marito un uomo diverso, rispetto a quello con il quale aveva divorziato.

Il ritorno di Chiara nella vita di Lorenzo

Continua il momento difficile di Lorenzo, che dopo aver rischiato il posto di lavoro, per aver fatto uso di stupefacenti, si trova di fronte proprio la persona che gli aveva fornito gli oppioidi, la sua ex fidanzata Chiara.

La ragazza arriva in ospedale dopo un’overdose, causata, si scoprirà, dalla parziale rottura di un ovulo contenente cocaina, che la ragazza, per motivi economici, stava trasportando per conto di narcotrafficanti.

Il dottor Lazzarini, dopo averla aiutata, gli dà una seconda possibilità, non sporgendo denuncia. Ma i guai per la donna non sono finiti, visto che i suoi continui malesseri, sono riconducibili alla cirrosi epatica, che le ha compromesso completamente il fegato.

I dubbi di Gabriel

Gabriel, dopo aver deciso di corrispondere l’amore di Elisa, comunica alla sua comunità la decisione di restare in Italia, e di non tornare in Etiopia, annullando anche il matrimonio combinato con una donna mai conosciuta.

Nonostante l’iniziale euforia per la decisione presa, con tanto di sbornia, il ragazzo inizia ad avere dubbi di non essere più sé stesso.

Alba e Riccardo, finalmente insieme

Uno dei momenti più atteso da parte dei telespettatori è stato il bacio tra Alba e Riccardo. Dopo che la ragazza aveva scoperto la disabilità del suo collega, si era resa conto di essersi innamorata e aveva deciso di dichiararsi.

Ignara che Riccardo aveva allontanata la sua ex fidanzata Maria, Alba fraintende la volontà del ragazzo di andare a convivere. Lei pensa che sia proprio Maria la futura coinquilina di Riccardo.

Ma quando capisce che bisogna sempre dire alle persone quando le ami, per evitare che all’improvviso diventi tardi, corre da Riccardo e si dichiara. Scoperto che il coinquilino è un amico del ragazzo, arriva tra i due innamorati quel bacio tanto atteso.