Autore: Costantino Ferrulli

Serie tv e Fiction

Doc – Nelle tue mani: chiusura con il botto, oltre 8 milioni e mezzo per l’ultima puntata della serie. Appuntamento alla seconda stagione

La fiction Rai, con Luca Argentero, chiude la prima stagione con un ascolto record: 8.510.000 di telespettatori

Dopo 16, appassionanti episodi, si è chiusa la prima stagione di Doc – Nelle tue mani, la serie TV dell’anno, che ha raccontato la vicenda del dottor Andrea Fanti, interpretato da Luca Argentero, e dei medici del Policlinico Ambrosiano.

Nell’ultima serata, molto attesa dai fan, sono stati 8.510.000 i telespettatori, che hanno seguito l’episodio conclusivo Io ci sono.

Si tratta dell’ascolto più alto fatto registrare nella parte autunnale di questa prima stagione, mentre nelle puntate primaverili, complice anche il lockdown, si erano sfiorati i 9 milioni, nel settimo episodio, intitolato Like .

Ottimo anche il riscontro della percentuale dei telespettatori, il cosiddetto share, che si è attestato al 30,8%.

L’intuizione di Giulia salva la vita ad Agnese

È stato un ultimo episodio intenso, nel quale diversi nodi sono venuti al pettine. La puntata è stata incentrata sul malore di Agnese, la direttrice sanitaria ed ex moglie di Andrea.

Ci sono voluti diversi accertamenti e ipotesi, prima di capire quale fosse il malore, che stava portando alla morte la donna: la Candida Auris.

Una diagnosi, scoperta nel 2009, che il dottor Fanti non poteva conoscere, avendo perso la memoria degli ultimi dodici anni. È stata allora la dottoressa Giulia Giordano, ad avere, alla fine, l’intuizione giusta, e a salvare la vita, della sua rivale in amore.

Lorenzo racconta la verità e fa arrestare Marco Sardoni

L’altro nodo cruciale della storia riguardava il caso Satonal. Quando ormai sembrava che per Andrea si dovessero aprire le porte del carcere, con la conseguente radiazioni dall’albo dei medici, è arrivata la confessione di Lorenzo.

Il ragazzo ha trovato il coraggio, sia di confessare il suo passato da tossicodipendente, che di accusare il dottor Marco Sardoni, che alla fine è stato arrestato in ospedale, insieme alla moglie Irene Celardo.

Toltosi questo macigno, il dottor Lazzarini ha salutato tutti per prendersi un periodo di aspettativa, con lo scopo di ritrovare se stesso.

Le scelte di Riccardo, Gabriel e Giulia

Svolta anche nel rapporto tra Alba e Riccardo. La ragazza alla fine ha deciso di rimanere nel reparto di Medicina Interna ed è riuscita a convincere il ragazzo, a mostrare a tutti la sua disabilità, partecipando alla gara benefica di nuoto, in una delle scene più commoventi della serata.

Restano invece aperte sia la storia d’amore tra Elisa e Gabriel, con il ragazzo che comunica la sua decisione di tornare in Etiopia, che il rapporto tra Giulia e Andrea, con la dottoressa Giordano che ha chiesto il trasferimento, ma il dottor Fanti la vorrebbe ancora al suo fianco.

Storie che proseguiranno nella seconda stagione che da giorni sta prendendo formae che probabilmente vedremo il prossimo anno.