Daydreamer, anticipazioni 4 marzo: Can e Sanem si riavvicinano?

Daydreamer, anticipazioni 4 marzo: Can e Sanem si riavvicinano?

Can e Sanem ritrovano un ragazzino e sembreranno essere più vicini.

Can e Sanem ad un certo punto sembreranno essere un po’ più vicini a Daydreamer. Le anticipazioni relative alla puntata in onda domani 4 marzo, rivelano che i due faranno squadra per cercare il piccolo Caner che è fuggito di casa. I due riusciranno a trovarlo, tuttavia la lieta conclusione della vicenda non sbloccherà la Aydin, la quale pur provando a riavvicinarsi a Can, non ci riuscirà.

Nel frattempo, Deren dopo aver indossato le calosce per dare una mano nelle ricerche del piccolo Caner, si metterà in cammino con Bulut, ma poco dopo, inciamperà e si farà male ad un ginocchio e così lei ed il ragazzo dovranno tornare indietro.

Daydreamer, trama 4 marzo: Deren inciampa e si fa male ad un ginocchio

Can sarà impegnato ad aiutare il padre a realizzare la pubblicazione che celebrerà Sanem come scrittrice dell’anno quando alla tenuta arriverà la notizia che il piccolo Caner è scappato di casa lasciando un biglietto nel quale diceva di voler girare il mondo. Tutti si mobiliteranno per cercare il piccolino ed i primi a farlo saranno Ceycey e Muzzafer, i quali si addenteranno nella foresta e rischieranno di essere aggrediti da un orso.

Al contrario loro, come rivelano le anticipazioni Daydreamer riguardanti la puntata in onda domani 4 marzo, Deren e Bulut prenderanno tempo, in quanto la ragazza rifiuterà di indossare delle calosce. Quando finalmente, si deciderà e si metteranno in cammino.

Il loro supporto alle ricerche, però, non durerà molto visto che Deren non appena si incammineranno, inciamperà e finirà per farsi molto male ad un ginocchio e così Bulut si vedrà costretto a soccorrerla e a riportarla alla tenuta rinunciando alla ricerca del bambino.

Daydreamer, spoiler 4 marzo: Sanem cerca di riavvicinarsi a Can, ma non ci riuscirà

Muzzafer, Ceycey, Deren e Bulut non saranno gli unici a prendere parte alle ricerche del piccolo Caner. Oltre a loro lo faranno anche Sanem e Can. Quest’ultima, però, non riuscendo più a nascondere le sue emozioni a Can, si rifiuterà di fare coppia con lui. Il ragazzo, però, la seguirà lo stesso e fingerà di aver preso la sua stessa direzione per sbaglio.

A quel punto, non potendo scappare via, Sanem accetterà di cercare il bambino insieme a lui. I due, riusciranno a ritrovare il piccolo Caner e riportarlo sano e salvo alla madre che era disperata per la sua scomparsa e che ovviamente li ringrazierà. La lieta conclusione della brutta vicenda non riuscirà a far sbloccare Sanem, la quale nonostante i tentativi di riavvicinamento, continuerà a tenere le distanze con Can.

La ragazza riuscirà mai a lasciarsi alle spalle tutto il dolore provato nell’ultimo anno e a darsi una nuova possibilità con l’uomo che ama? Non ci resta che attendere i prossimi episodi di Daydreamer per scoprirlo.