Daydreamer, anticipazioni 17 marzo: un incredibile equivoco

Daydreamer, anticipazioni 17 marzo: un incredibile equivoco

Sanem crederà che Can stia per partire e si precipiterà da lui, ma si tratterà solo di un equivoco.

Sanem sarà vittima di un incredibile equivoco a Daydreamer. Le anticipazioni inerenti la puntata in onda domani 17 marzo, rivelano che Yigit fraintenderà un discorso di Aziz e Can e dirà a Sanem che il Divit non prova nulla per lei e che sta per partire nuovamente. La giovane, a quel punto, si precipiterà da lui e rimarrà prigioniera sulla sua barca, ma si tratterà soltanto di un incredibile equivoco.

Can, infatti, partirà soltanto per vendere la sua barca. Nel frattempo, l’investigatore ingaggiato da Can continuerà a seguire Yigit per scoprire le sue macchinazioni ed infine, i membri della Fikri Harika continueranno a spiare Can e Sanem con la speranza che prima o poi tornino insieme.

Daydreamer, trama 17 marzo: Can e Sanem si riavvicinano grazie allo stratagemma di Aziz e Mihiriban

Lo stratagemma di Aziz e Mihiriban per far restare soli Can e Sanem sembrerà dare i suoi frutti. I due giovani, infatti, tra salse piccante e la cura della piccola, ritroveranno la complicità di un tempo e piano piano si riavvicineranno. Nel frattempo, l’investigatore privato ingaggiato da Can, come rivelano le anticipazioni Daydreamer riguardanti l’episodio in onda domani pomeriggio, continuerà a spiare ogni mossa di Yigit per scoprire la verità su di lui e ad un certo punto sembrerà aver scoperto l’identità del complice dell’editore.

L’investigatore, ovviamente chiamerà il Divit per comunicargli quanto prima la scoperta che ha fatto. Nel frattempo, Aziz, Mihriban, Deren, Muzzafer e Ceycey continueranno a spiare Can e Sanem con l’intento di farli tornare finalmente insieme. Riusciranno nel loro intento?

Daydreamer, spoiler 17 marzo: Sanem rimane prigioniera sulla barca di Can

Yigit andrà a prendere Sanem per andare ad un incontro con un famoso scrittore e sentirà parlare Can e Aziz. Il ragazzo fraintenderà il discorso dei due uomini e si convincerà che il rivale stia per partire nuovamente. A quel punto, approfitterà della situazione per dire a Sanem che il Divit non prova nulla per lei e la prova di ciò che dice sta nel fatto che sta per partire nuovamente per uno dei suoi viaggi. La Aydin temendo di perderlo proprio ora che si erano riavvicinati, si precipiterà al molo e salirà sulla sua barca pregandolo di non partire.

Il ragazzo, a quel punto, metterà in moto la barca dicendole che allora lei andrà con lui. La giovane, dunque rimarrà prigioniera per un giorno intero sulla barca dell’uomo che ama. Tuttavia, si tratterà soltanto di un incredibile equivoco visto che Can è partito soltanto per vendere la barca e rimanere in città per stare vicino a Sanem. La gita in barca, aiuterà i due a riappacificarsi definitivamente e a tornare finalmente insieme? Non ci resta che attendere i prossimi episodi di Daydreamer per scoprirlo.