Crotone-Juventus streaming e Bologna Milan streaming: orario, info diretta TV e probabili formazioni del recupero di Serie A

Crotone Juventus streaming e Bologna Milan streaming: orario, dove vedere la partita, info diretta TV, link streaming gratis e probabili formazioni del recupero di Serie A di questa sera.

Crotone-Juventus e Bologna-Milan sono le partite di questa sera per il recupero Serie A: orario, cosa fare al Fantacalcio, info diretta TV, dove vedere la partita e link streaming gratis per Crotone Juventus e Bologna Milan di cui vediamo le probabili formazioni.

Crotone-Juventus e Bologna-Milan recupero stasera: dove vedere le partite in streaming gratis? Come per il resto della Serie A, ad esclusione di due anticipi, Crotone-Juventus e Bologna-Milan erano in programma per giovedì 22 dicembre alle 20:45, nell’ultima giornata del 2016. Invece, a causa della finale della Supercoppa italiana Tim giocata a Doha, in Qatar, venerdì 23 dicembre, che ha visto vincere il Milan, le due partite di Serie A sono state rinviate.

Recupero Crotone-Juventus e Bologna-Milan streaming, orario consueto per due partite che vengono recuperate. Una alle 18:00 e l’altra alle 20:45, come è usanza per i recuperi di Serie A. Per le squadre più titolate d’Italia si tratta di due trasferte in un momento della stagione a ridosso di impegni in coppe.

Avendo fissato la data della Supercoppa il giorno seguente all’ultimo turno di campionato, la Lega è stata costretta a rinviare le partite che dovevano giocare Juventus e Milan nella 18 giornata. Ora per la Juventus inizia il periodo in cui a campionato si sommano le semifinali di Coppa Italia e la nuova fase della Champions League.

Quando si recuperano Bologna-Milan e Crotone-Juventus? Per settimane i tifosi si sono posti questa domanda e finalmente la data è arrivata: questa sera Crotone Juventus e Bologna Milan saranno le uniche partite su cui tutti terranno gli occhi. Inoltre tanti tifosi e appassionati di calcio che oggi si chiedono come vedere Crotone Juventus streaming e Bologna Milan diretta TV, nel corso di queste settimane si sono chiesti cosa fare al Fantacalcio per queste due squadre di recuperi così prolungati.

Crotone Juventus e Bologna Milan, probabili formazioni in arrivo e forse un po’ di turnover per i bianconeri. La data scelta per la partita in Qatar ha scombinato gli appuntamenti previsti per la Serie A: terminati gli impegni di Coppa Italia per il Milan, eliminato proprio dalla Juventus, per i bianconeri continua la corsa alla semifinale contro il Napoli e tra poco ricominceranno anche gli impegni di Champions League per la squadra bianconera, rendendo ancora più difficile trovare uno spazio per far recuperare le partite.

Ecco dove vedere Juventus-Milan del 10 marzo in streaming e diretta TV.

Il recupero di Crotone Juventus avviene quindi questa sera, e per non portare ancora più in là la data, si recupera anche Bologna Milan.

Crotone Juventus streaming e Bologna Milan streaming sono due temi caldi della serata poiché ogni squadra è a caccia di punti per consolidare il proprio posto in classifica e tutti gli appassionati di calcio e tifosi hanno gli occhi puntati su queste due partite di recupero. Per questo molti vogliono sapere come seguire la diretta TV in streaming gratis. L’orario consente di vedere la diretta a quasi tutti gli interessati, a parte coloro che alle 18:00 sono ancora nel tragitto per tornare o andare a lavoro.

Inoltre lo spostamento di due partite porta danno a tutti i Fantallenatori che si trovano sempre in dubbio su come procedere e calcolare i turni rimandati.

Recupero Crotone-Juventus e Bologna-Milan: vediamo allora orario quando si recuperano Crotone-Juventus e Bologna-Milan, cosa fare al Fantacalcio e le probabili formazioni.

Crotone-Juventus streaming e Bologna Milan streaming: orario?

La Lega ha deciso di rinviare le due partite della 18 giornata di Campionato per consentire a Juventus e Milan di giocare liberamente la Supercoppa italiana di venerdì 23 dicembre. Per settimane i tifosi sono rimasti in attesa del recupero e la data scelta dalla Lega è stata quella di oggi, 8 febbraio.

A questo punto si vuole sapere quando si gioca Crotone-Juventus e quando si gioca Bologna-Milan. Orario Crotone-Juventus si gioca alle 18:00 e Bologna-Milan si gioca alle 20:45.

Entrambe le squadre hanno già giocato anche domenica 5 febbraio per la 23 giornata di campionato e giocheranno di nuovo il 12 febbraio per la 24 giornata e il Milan il 13 febbraio. Il recupero delle due partite sarà come una coppa europea, giocato di mercoledì come un turno infrasettimanale che non dovrebbe compromettere nulla ai fini dell’affaticamento dei giocatori. In ogni caso la Juventus soprattutto potrebbe decidere di mettere in campo una squadra modificata per il turnover. Vediamo quindi le probabili formazioni di Crotone-Juventus e Bologna-Milan.

Crotone Juventus streaming: probabili formazioni

Ampio turnover per la Juventus che a detta dello stesso Allegri non cambierà modulo ma cambierà interpreti. Quindi dentro Pjaca dal primo minuto, Rugani titolare al posto di Chiellini e in forse addirittura Buffon che potrebbe prendersi un turno di riposo.

Piccoli cambiamenti anche nel Crotone come l’attacco senza due punte ma con l’esterno Tonev vicino a Falcinelli.

Crotone (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Mesbah; Sampirisi, Capezzi, Barberis, Stoian; Tonev Falcinelli.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Sturaro, Pjanic; Pjaca, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Bologna Milan streaming: probabili formazioni

Montella continua con Bacca insieme a Suso, mentre a sinistra nel triplo ballottaggio potrebbe essere schierato Deulofeu in vantaggio su Ocampos e Honda.

Donadoni schiera Destro e tutto il Bologna vorrà riscattarsi dopo la clamorosa sconfitta dello scorso weekend contro il Napoli.

Bologna (4-3-3): Da Costa; Kraft, Gastaldello, Maietta, Torosidis; Dzemaili, Viviani, Donsah; Verdi, Destro, Krejci.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Vangioni; Kucka, Locatelli, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu.

Crotone Juventus streaming, Bologna Milan streaming: come vedere diretta tv?

Crotone Juventus streaming forse sarà la soluzione migliore per vedere il match di stasera. Per molti la partita della Juve sarà disponibile in diretta TV su Sky e su Mediaset Premium, ma non in chiaro e quindi molti saranno costretti a seguire la diretta gol in streaming. Bologna Milan streaming sarà altrettanto seguita anche in diretta TV poiché sarà ad un orario più comodo.

Vediamo come seguire le partite in streaming o in diretta tv. Il fischio d’inizio è previsto per le 18:00 per Crotone-Juventus e alle 20:45 per Bologna-Milan. Le partite possono essere viste in streaming su Rojadirecta, ma lo sconsigliamo poiché è contro la legge. Se vi state chiedendo come vedere la partita in streaming vi ricordiamo che non sarà disponibile neanche il canale austriaco ORF o gli svizzeri RSI LA2, le cui frequenze arrivano in alcune zone d’Italia.

Per lo streaming si dovrà ricorrere ai servizi di paytv come Sky, con lo streaming gratis su PC, smartphone e tablet del servizio Now TV, il nuovo streaming di Sky Online. Per chi sarà a casa, la partita sarà in diretta TV su Sky Sport 1 HD al canale 201, o su Sky Calcio 1 HD al canale 251. Per chi possiede un abbonamento alla paytv Mediaset Premium sarà possibile seguire la partita in diretta sul canale Premium Sport 2 HD , Premium Sport HD per la diretta gol.

Come gestire al Fantacalcio le partite rinviate?

Le partite rinviate sono sempre insidiose per i Fantallenatori: in questo caso il regolamento viene in aiuto. Infatti per le partite rinviate, in questo caso Crotone-Juventus e Bologna-Milan, sarà possibile adottare due sistemi nella propria lega del Fantacalcio.

Il primo, più macchinoso, prevede la sospensione del turno fino a che non saranno giocate le due partite, ma in questo caso la data è troppo distante e si potrebbe creare molta confusione.

Il secondo sistema è invece quello più comunemente scelto dai Fantallenatori e prevede che ai giocatori coinvolti nelle partite rinviate venga dato il 6 politico. Il che può rappresentare un bene in molti casi, ma anche un male per molti altri. Insomma si può dire che è la decisione più equa e meno confusionaria.