Autore: Antonio 2

Coronavirus - Serie B

Covid: la Serie B trema, ecco la lista della paura

La lista dei contagiati in Serie B.

Il calcio trema, il Covid purtroppo serpeggia tra i calciatori ed il rischio che questi possano contagiati l’un l’altro (durante gli allenamenti risulta difficile pensare a qualsiasi concetto di distanziamento) è alto. Chiariamo: chi scende in campo è sicuramente negativo perchè sottoposto a svariati controlli, ma nello spogliatoio e durante gli allenamenti il rischio di contagio resta purtroppo alto. Non è un caso che il nuovo Dpcm abbia innalzato l’asticella dell’attenzione anche nello sport, vietando alcuni di essi.

Covid: i positivi in Serie B

Ma quali sono i calciatori positivi al Covid in Serie B? Ecco la lista dei calciatori risultati positivi.

  • Ascoli: nessuna riscontata positività
  • Brescia: due riscontrate positività (nominativi non comunicati)
  • Chievo Verona: nessuna riscontata positività
  • Cittadella: nessuna riscontata positività
  • Cosenza: nessuna riscontata positività
  • Cremonese: nessuna riscontata positività
  • Empoli: nessuna riscontata positività
  • Frosinone: nessuna riscontata positività
  • Lecce: nessuna riscontata positività
  • Monza: Davide Bettella, Michele Di Gregorio, Eugenio Lamanna, Antonio Marin, Mirko Maric, Nicola Rigoni, Mario Sampirisi
  • Pescara: Raoul Bettella
  • Pisa: nessuna riscontata positività
  • Pordenone: nessuna riscontata positività
  • Reggiana: nessuna riscontata positività
  • Reggina: Alessandro Plizzari
  • Salernitana: nessuna riscontata positività
  • SPAL: nessuna riscontata positività
  • Venezia: nessuna riscontata positività
  • Vicenza: nessuna riscontata positività
  • Virtus Entella: Alessandro Russo

Al momento il campionato non è a rischio ma è inutile dire che se questa lista dovesse aumentare nei numeri, anche lo svolgimento del campionato di Serie B potrebbe essere messo in discussione. Al momento, la situazione più preoccupante è in casa Monza: 7 contagiati. Sono 2 i positivi a Brescia (non dichiarati i nomi), mentre Virtus Entella, Pescara e Reggina hanno dichiarato un contagiato a testa.