Covid: Serie B, rinviata una gara del 27 dicembre

Covid: Serie B, rinviata una gara del 27 dicembre

Posticipata una gara di Serie B a causa di casi Covid.

Il Covid colpisce ancora il calcio. Dopo il pasticcio dello scorso week end in Serie C, quando la Casertana dovette affrontare la Viterbese con soli 9 uomini perché tutti gli altri erano risultati positivi al Covid, adesso il calcio cerca di non fare altre figuracce. In quel caso, la figuraccia fu sicuramente pesante per la Lega Pro e rischió di ingrandirsi quando si scoprì che alcuni di quei 9 calciatori della Casertana scesi in campo erano anch’essi risultati positivi al Covid. Fortunatamente, tra i giocatori della Viterbese, nessuno risultó poi positivo da successivi controlli.

Stavola, con largo anticipo, viene posticipata una gara di Serie B: Chievo Verona- Cittadella. La gara, valida per la 15ª giornata di andata del campionato di Serie B in programma per domenica prossima, 27 dicembre, é stata rinviata a data da destinarsi. La società granata ha infatti chiesto e ottenuto lo slittamento del match a causa della situazione dei contagi da covid nella squadra. «Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti B, vista l’istanza presentata dalla società A.S. Cittadella dispone il rinvio della gara Chievo Verona-Cittadella - si legge nella nota ufficiale - ad altra data che verrà fissata dalla Lega».

Le altre gare di Serie B

Le altre gare del prossimo turno di Serie B, vedono spiccare un big match: la capolista Empoli giocherà contro il Brescia, in netta ripresa dopo l’arrivo di mister Dionigi in panchina (per ora 2 vittorie e 1 pareggio conquistati). Il Lecce, dopo due sconfitte consecutive, cerca il riscatto contro il Vicenza che cerca punti per la salvezza. A proposito di zona salvezza, sfida importante tra Cosenza e Pisa.