Autore: Antonio 2

Serie B

Così il Monza fa davvero paura: terzo bomber ad un passo, sudamericano ma con passaporto italiano

Il calciomercato del Monza continua ad essere attivissimo.

Così il Monza inizia davvero a far paura. Dopo gli arrivi di due capocannoniere nel rispettivo campionato (Maric costato 4,5 milioni circa è stato capocannoniere nella Serie A croata, Gytkjaer, arrivato da svincolato, ha vinto il titolo di capocannoniere nella Serie A croata), la coppia Berlusconi- Galliani non ha intenzione di fermarsi.

Il nome caldo, che noi vi avevamo già anticipato (leggi qui) è quello di Juan Brunetta del Godoy Cruz. Le conferme arrivano da Tuttomercatoweb. La società allenata da Christian Brocchi è sul classe ’97 di Laboulaye. Brunetta ha passaporto italiano, è un giocatore duttile che ama giocare da prima punta, ma gioca pure da seconda punta e trequartista. Sei gol in diciannove presenze in Superliga argentina, per la punta c’è anche l’interesse del Gent.

Il calciomercato del Monza non si ferma qui

Il calciomercato del club di Berlusconi non si ferma qui. Sembra molto vicino anche l’arrivo dell’esterno Carlos Augusto dal Corinthias. Il brasiliano ha passaporto europeo e per acquistarlo (costo dell’operazione attorno ai 4 milioni più il 40% al Corinthias sulla prossima rivendita), il Monza ha addirittura superato la concorrenza di club di Serie A come il Genoa, il Torino e la Roma. Insomma, ormai è chiaro: il Monza vuole subito la Serie A.