Autore: Antonio

Serie B

6
Feb

Cosenza, brutta notizia dal mercato: salta la ciliegina sulla torta

Trattativa durata giorni, ma sfumata nelle ultime ore.

Saltata la classica ciliegina sulla torta. Dopo un calciomercato condotto con attenzione da parte del Cosenza e del direttore sportivo Stefano Trinchera, mancava soltanto la ciliegina sulla torta, ma non arriverà.

Andiamo per gradi: durante il calciomercato invernale, il Cosenza si è mosso tanto e si è assicurato quattro nuovi arrivi. Acquisti di spessore come Raul Asencio dal Genoa, Casasola dalla Lazio e Prezioso dal Napoli, ma anche un giovane che può far bene come Bahlouli dalla Primavera della Sampdoria. La ciliegina sulla torta sarebbe stata quella di Lorenzo Crisetig, centrocampista classe ’93, attualmente svincolato. Le due parti sono state vicinissime in questi giorni, ma la trattativa nelle ultime ore sembra essere definitivamente tramontata. L’ex Crotone e Bologna infatti andrà all’estero, esattamente in Spagna.

Crisetig: la spunta il Mirandes

Sarà con ogni probabilità il Mirandes la nuova compagine di Crisetig. Il Mirandes, squadra della Segunda Division iberica, corrispondente alla Serie B italiana, ieri ha eliminato dalla Copa del Rey il Villarreal, strappando così il pass per le semifinali della competizione. Una vera impresa quella del Mirandes, che assume ancor più rilevanza considerando che nel suo percorso la squadra ha eliminato anche Celta Vigo (2-1) e Siviglia (3-1). Già nel 2012, da partecipante alla Segunda B (la nostra Serie C) era arrivata alle semifinali di Copa del Rey. Adesso Crisetig arriverà a dare una mano al centrocampo, sperando di poter vedere una squadra piccola, accedere alla finale.