Autore: Antonio

Serie A Tim - Serie B - Coronavirus

Corona Virus, è caos: rinviate altre 4 gare di calcio

Sono decine le gare rinviate a causa del Corona Virus.

Una domenica anomala, senza calcio in tante città. Ovviamente, al momento il calcio è l’ultimo dei problemi vista la situazione particolare che il mondo si trova ad affrontare con il Corona Virus. Ma, ovviamente, essendo lo stadio un luogo di possibile contagio per migliaia di persone, anche qui l’allerta è altissima.

Per questo motivo, nei giorni scorsi erano state già rinviate alcune gare come Piacenza- Sambenedettese , Ascoli- Cremonese e altri match del campionato Primavera. Ieri sera poi la decisione del Governo: sospendere tutte le attività sportive in Lombardia e Veneto. Decisione che ha fatto rinviare a data da destinarsi 3 gare di Serie A: Inter- Sampdoria, Atalanta- Sassuolo, Verona- Cagliari. Ma adesso, la lista delle gare professionistiche rinviate è in aumento.

Il Corona Virus colpisce anche il calcio: altre 4 gare rinviate oggi

La Lega Pro ha comunicato il rinvio di altre quattro gare poco fa, nella mattinata di domenica 23 febbraio. Di seguito il comunicato: «Su indicazione del Consiglio dei Ministri, il Coni invita le FSN, DSA e EPS a sospendere per la giornata di domenica 23 febbraio tutte le attività sportive in programma nelle regioni di Lombardia e Veneto; le partite del campionato di Serie C, che si disputano in Lombardia e in Veneto sono sospese. Per il campionato si tratta di Giana E.-Como; Lecco-Pro Patria; Arzignano Valchiampo-Padova e Feralpisalò-Carpi». Queste, oltre al match di Piacenza di cui abbiamo già parlato sopra. Insomma, una domenica molto particolare per l’Italia tutta e per il calcio.