Autore: Antonio 2

Serie B

Clamoroso: la prossima Serie B può essere a 22 squadre?

La Serie B potrebbe davvero cambiare formato?

È una notizia clamorosa, lo sappiamo. È una notizia che sembra quasi fantasiosa. Ma non lo è. È la proposta del Trapani che dopo essersi visto rigettato il ricorso dal Collegio di Garanzia per la restituzione dei 2 punti di penalità (anche uno sarebbe bastato al Trapani per non retrocedere aritmeticamente), ha presentato un nuovo ricorso.

Cosa è successo esattamente? Il Trapani ha depositato un ricorso davanti al Collegio di Garanzia del Coni per la riammissione della diciottesima squadra in classifica e della diciassettesima perdente nei play-out in base all’articolo 49 delle NOIF, norme che regolano i campionati.

Serie B: prossimo campionato a 22 squadre?

Secondo i professori Enrico e Filippo Lubrano, il prossimo campionato di Serie B, in base alla norma vigente, dovrà essere a 22 squadre. La società sta predisponendo anche un esposto per denunciare tutti gli elementi, di rilevanza penale, che hanno contribuito a “falsare” il campionato ancora in corso.

Insomma, si prevede un’altra estate calda per il calcio italiano. Anche se breve (c’è solo un mese e mezzo di pausa tra la fine dello scorso campionato e l’inizio del prossimo), quest’estate sarà comunque molto intensa: questo ricorso potrebbe davvero cambiare le basi del campionato di Serie B nel caso in cui il Trapani dovesse riuscire a spjntarla.