Autore: Antonio 2

Serie B

Calciomercato, spunta il nome «alla Corvino»: mani su una promessa del calcio sudamericano

Il calciomercato del Lecce inizia a muoversi.

I «colpi alla Corvino». Così sono stati denominati i calciatori sconosciuti o semi- sconosciuti che poi sono arrivati in Italia e hanno fatto tanto successo. Tralasciando i tantissimi nomi fatti arrivare proprio dal direttore sportivo salentino alla Fiorentina (e poi affermati nel calcio internazionale) e restando nel Salento, proprio al Lecce Corvino in passato fece esplodere calciatori del calibro di Bojinov, Vucinic, Ledesma, Giacomazzi, Chevanton, Konan, tanto per citarne alcuni.

Un doppio colpo di particolare successo fu quello della coppia uruguaiana che fece innamorare il Salento e che si è innamorata della terra salentina, tanto da decidere di restare a vivere a Lecce. Parliamo di Chevanton e Giacomazzi, due giovanotti che restarono nella storia del Lecce. Adesso il direttore del Lecce ci prova con un nuovo astro nascente del calcio sudamericano: Tomas Badaloni.

Chi è Badaloni?

Il calciatore è del 2000, ha già fatto vedere grandi numeri al Club Deportivo Godoy Cruz dove ha segnato 4 gol in 20 presenze nello scorso campionato. Secondo gli esperti di transfermarkt, il calciatore ha un valore di mercato importante: 3,2 milioni di euro.

Su Badaloni ci sarebbe anche il forte interesse del Bologna che potrebbe infastidire il Lecce in questa trattativa, ma Corvino, si sa, spesso sorprende tutti. Si vedrà nei prossimi giorni se la trattativa sarà andata a buon fine per il Lecce.