Autore: Antonio

Calcio - Calciomercato

17
Gen 2020

Calciomercato: primo squillo del Bari, arriva un uomo d’esperienza

Primo colpo del Bari. In arrivo l’ufficialità.

Il Bari muove i primi passi nel calciomercato. Si tratta del primo colpo della stagione invernale dopo i nomi di altri giocatori, con trattative mai realmente concluse.

Poco fa si è concretizzato l’affare di Mattia Maita dal Catanzaro al Bari: un’ operazione sbloccata e completata proprio poco fa, come riporta il sito dell’esperto di calciomercato Pedullà. Il centrocampista classe 1994 lascia il Catanzaro (che nel frattempo sta stringendo per Corapi ex Trapani) e già stasera sarà in Puglia.

I dettagli dell’accordo e gli altri nomi per il Bari

Stranamente il mercato del Bari ha tardato a sbloccarsi e le parole del patron De Laurentiis ("Stiamo lavorando alacremente sul mercato: ci saranno grandi novità") sono state disattese. L’arrivo di Maita però dà geometrie ed esperienza al centrocampo, soprattutto dopo l’infortunio di Hamlili, giocatore di fondamentale importanza nello scacchiere tattico di Vivarini ed ora costretto ad uno stop.

Maita, classe 1994, arriva a Bari a titolo definitivo, contratto fino al 2021 con opzione fino al 2022. Dunque, l’arrivo di Corapi al Catanzaro libera Maita per il Bari. Ma il club pugliese non fermerà qui il suo calciomercato. Infatti il Bari di De Laurentiis è pronto a investire ancora e non ha smesso di pensare a Ninkovic, aspettando il via libera per Laribi.