Autore: Antonio 2

Bari, esplode la polemica. Il tifoso critica, De Laurentiis risponde: «parli a vanvera» [FOTO]

Polemica a Bari.

«Parli a vanvera» tre parole che risuonano come una bomba a Bari. Il Presidente De Laurentiis (finalmente) si è fatto sentire e lo ha fatto lanciando un messaggio durissimo nei confronti di un tifoso che si lamentava della lentezza nell’organizzazione per il prossimo campionato.

Come si nota dalla foto , il tifoso ha scritto: «e mentre lei guarda la luna, a Bari sono 3 settimane che aspettiamo e sentiamo solo un silenzio agghiacciante! No, ma se la prenda con calma eh, tanto, chi se ne frega del Bari vero?» Parole dure che non sono passate inosservate agli occhi dell’entourage del Presidente il quale dal suo profilo ha prontamente risposto: «caro Roberto parli a vanvera senza avere alcuna cognizione del lavoro da remoto che viene compiuto ogni giorno dal sottoscritto e dal suo team di lavoro. Ma lo comprendo. Forza Bari!»

Striscione polemico a Bari nei giorni scorsi

La polemica era già iniziata nei giorni scorsi quando a Bari era stato esposto uno striscione in cui si chiedeva alla proprietà di accelerare in vista della prossima stagione. Ad oggi, il Bari non ha scelto la sede del ritiro e, cosa più grave, non ha ancora il suo allenatore. Negli ultimi giorni si è parlato tanto della conferma di mister Vivarini e del nome nuovo, quello di Auteri. Dopo l’eliminazione del Pordenone dai play off di Serie B, però, è spuntato un nome nuovo: quello di Attilio Tesser. In settimana il Bari dovrebbe decidere e iniziare il nuovo percorso.