Atalanta-Shakhtar: info tv-streaming e probabili formazioni

Tutte le informazioni su dove seguire la partita ed i protagonisti in campo.

L’Atalanta dopo la bella vittoria in campionato contro il Sassuolo si prepara ad affrontare lo Shakhtar Donetsk nella seconda giornata della fase a gironi della Champions League. La partita sarà sicuramente combattiva visto che la Dea ha assolutamente bisogno di vincere per guadagnare i primi tre punti nella manifestazione in seguito alla debacle della prima giornata. Dal canto loro, gli ucraini faranno di tutto per impedire che i nerazzurri riescano nel loro intento visto che anche loro sono a zero punti dopo la sconfitta con il Manchester City. Ma dove vedere il match se non si ha la possibilità di andare allo stadio e chi saranno i protagonisti in campo. Vediamolo subito con le informazioni tv e streaming e le probabili formazioni.

Atalanta-Shakhtar Donetsk: info tv e streaming

Atalanta-Shakhtar Donetsk si giocherà domani alle 19.00 a San Siro e sarà trasmessa in esclusiva da Sky. Per seguire la partita non dovrete fare altro che sintonizzarvi su Sky Sport Uno, canale 201 della piattaforma satellitare e fibra e 482 del digitale terrestre. Nel caso in cui fosse impossibilitati a vederla in tv per qualsiasi motivo, la potrete seguire in live streaming sull’applicazione per dispositivi mobili Sky Go.

Le probabili formazioni di Atalanta-Shakhtar

L’Atalanta vive un momento di forma smagliante e dopo le ultime due vittorie in campionato il morale è alle stelle. Inoltre vorrà certamente riscattare lo 0-4 subito dalla Dinamo Zagabria nella prima giornata di Champions. Per farlo Gasperini si affiderà ai suoi uomini migliori confermando quasi in toto la formazione che ha fatto tanto bene in Serie A. In difesa ci saranno sicuramente Toloi, Kjaer e Palomino. A centrocampo agiranno Hateboer e Castagne all’esterno con De Roon e Freuler al centro. In attacco, Zapata sarà supportato da Gomez ed Ilicic.

Il tecnico dello Shakhtar Donetsk, Luis Castro opporrà all’Atalanta i suoi uomini migliori per provare a fare risultato. In difesa giocheranno Ismaily, Matviyenko, Kryvtsov, Bolbat. I due a protezione della difesa saranno Stepanenko, Alan Patrick mentre la linea a tre sarà formata da Solomon, Taison, Marlos. In attacco giocherà il solo Junior Moraes.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Kjaer, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Gomez, Ilicic; Zapata. All. Gian Piero Gasperini

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov, Ismaily, Matviyenko, Kryvtsov, Bolbat; Stepanenko, Alan Patrick; Solomon, Taison, Marlos; Junior Moraes. All. Luis Castro

Atalanta-Shakthar Donetsk: i precedenti

Atalanta e Shakhtar Donetsk si sfideranno per la prima volta in partite ufficiali domani sera visto che si tratta di un incontro inedito. Tra le due compagini non ci sono dunque precedenti. Se si da uno sguardo alle trasferte in Italia della formazione ucraina, si scopre che non ha mai fatto buoni risultati, su undici match giocati, ha infatti, vinto soltanto una volta. Ciò fa ben sperare all’Atalanta che potrebbe agevolmente fare risultato.