Autore: Antonietta Canale

Anticipazioni - Il Segreto

3
Set

Anticipazioni Il Segreto: la doppia attività di Prudencio

Il giovane Ortega deciderà di acquistare la bottega di Fe, ma poi porterà avanti anche un’altra attività.

Svolta lavorativa per Prudencio Ortega nei prossimi episodi de Il Segreto. Le anticipazioni relative alle puntate italiane della soap, rivelano che il ragazzo intraprenderà due nuove attività. Il giovane deciderà di acquistare la bottega di Fe, in modo da non sottostare più agli ordini di donna Francisca. Il ragazzo, però oltre a diventare un commerciante, porterà avanti un’attività non del tutto lecita. L’Ortega, inizierà a prestare soldi con gli interessi, ovvero entrerà nel giro dell’usura.

Il Segreto, Prudencio acquista la bottega di Fe

Prudencio non avrà più intenzione di sottostare agli ordini di donna Francisca e per potersi liberare dal suo gioco, deciderà di acquistare la bottega di Fe (quest’ultima ha lasciato Puente Viejo per rifarsi una vita altrove dopo aver rischiato di morire). L’Ortega rileverà il negozio da Matias che è stato incaricato di occuparsi della mediazione. In seguito, il giovane ammetterà di non sapere praticamente nulla di vini e chiederà al locandiere e a sua moglie Marcela di aiutarlo a trovare una persona da assumere in grado di aiutarlo con l’attività. La scelta ricadrà su un uomo di mezza età in cerca di occupazione, un tal Antonio Marchena. Prudencio dopo averlo assunto, gli spiegherà quali sono le sue mansioni e gli dirà che lui passerà molto tempo fuori sede a causa degli impegni che ha. Inoltre, lo pregherà di non fargli domande scomode sulle sue attività.

Marchena capisce che Prudencio è un usuraio

Antonio Marchena rispetterà la volontà di Prudencio e non farà mai domande. Tuttavia, un giorno ripulendo il ripostiglio del negozio non potrà fare a meno di notare un’agendina sulla quale l’Ortega avrà segnato i nomi di alcuni compaesani e di persone di fuori alle quali ha prestato del denaro. Il dipendente questa volta deciderà di affrontare la questione con il suo datore di lavoro e riceverà da lui una risposta alquanto sorprendente. Prudencio, infatti, ammetterà di star prestando soldi con interessi, ma di non essere come gli altri usurai, in quanto lui ha prestato solo piccole somme ad interessi molto bassi. Inoltre affermerà di fidarsi solo del suo istinto e che il denaro che presta deve essere restituito in breve tempo.

Matias scopre tutto ed affronta Prudencio

Marchena sarà confortato dal discorso di Prudencio e così deciderà di tacere circa questa attività, ma la voce ben presto si spargerà per l’intero paese. Uno dei primi a venirne a conoscenza sarà Matias, il quale deciderà di recarsi alla bottega per affrontare l’Ortega. Quest’ultimo non si lascerà intimorire dalle parole del locandiere ed oltre a sottolineare che il negozio è ormai suo e può fare ciò che vuole, gli farà intendere che non deve intromettersi nelle sue attività. Prudencio terrà fede al suo proposito di comportarsi bene con coloro che gli chiederanno dei prestiti oppure quest’attività farà emergere il suo lato oscuro?