Autore: Antonietta Canale

Il Segreto - Anticipazioni - Serie tv e Fiction

Anticipazioni Il Segreto: Alicia vittima di un attentato

La Urrutia verrà presa di mira da un’associazione avversa alla Repubblica e sarà vittima di un attentato.

Tempi difficili in arrivo per Alicia Urrutia a Il Segreto. Le anticipazioni relative alle ultime puntate italiane della soap, rivelano che la ragazza verrà presa di mira dalla setta degli «Arcangeli», un’associazione che difende il regime spagnolo vigente all’epoca a causa delle sue idee fortemente repubblicane. La setta ad un certo punto organizzerà un attentato a La Puebla nella quale verrà coinvolta la candidata sindaco di Puente Viejo.

Anticipazioni Il Segreto: gli Arcangeli arruolano don Filiberto e Tomas

La setta degli Arcangeli entrerà subito in contatto con don Filiberto che sarà rapito proprio da alcuni uomini appartenenti all’associazione. Questi gli chiederanno di unirsi a loro per colpire il sindaco uscente Mauricio Godoy con il quale ha avuto diversi screzi a causa delle sue posizioni anticlericali.

Il sacerdote accetterà la loro proposta e come rivelano le anticipazioni Il di Segreto, cercherà di portare dalla sua Tomas De Los Visos. Quest’ultimo inizialmente sarà titubante, ma poi accetterà di unirsi alla setta nel momento in cui Alicia nel corso del suo discorso per ufficializzare la candidatura a sindaco di Puente Viejo, darà degli schiavisti a tutti gli appartenenti ai ceti abbienti. Le parole della giovane feriranno a tal punto il giovane che metterà persino in dubbio il loro rapporto di amicizia.

Il Segreto, spoiler: Alicia rimane ferita nell’attentato organizzato dagli Arcangeli

Una volta che don Filiberto e Tomas entreranno a far parte della setta degli Arcangeli, questi ultimi penseranno bene di dare dimostrazione della loro forza. Per tale motivo, il sacerdote metterà al corrente il De Los Visos che gli Arcangeli hanno deciso di piazzare una bomba a La Puebla, ma lo rassicurerà dicendogli che al momento in cui la faranno esplodere, nessuno sarà nelle vicinanze dell’ordigno.

Tomas troverà convincente la spiegazione di don Filiberto visto è un sacerdote, ma ben presto capirà di essersi totalmente sbagliato e si pentirà di aver acconsentito ad un’azione del genere. Ebbene sì, contrariamente a quanto avevano detto, gli Arcangeli faranno esplodere la bomba nella piazza de La Puebla quando sarà piena di gente a causa di un comizio dei Repubblicani.

L’attentato, ovviamente provocherà diversi morti tra cui Julio Barreiros, il sostenitore di Alicia. Lei, invece, riporterà solo qualche graffio in viso ed anziché spaventarsi, sarà ancora più determinata a combattere il regime. Poco dopo, Tomas e don Filiberto daranno l’impressione di essersi pentiti per aver dato il consenso all’iniziativa della setta che ha provato morte e dolore.

Gli Arcangeli, invece, rivendicheranno l’attentato e poi prometteranno altre rappresaglie. Tuttavia, tutti si chiederanno chi sia il capo della setta e presto si scoprirà che si tratta di un personaggio molto noto all’interno della telenovela. Chi sarà? Non ci resta che attendere i prossimi episodi de Il Segreto per scoprirlo.