Trystan: il papà transgender ha partorito

A Portland (USA)Trystan Reese, uomo transgender, ha dato alla luce un bambino. Insieme al marito Biff ha documentato la gravidanza su facebook

Trystan e Biff, all’apparenza sono una normalissima coppia gay. Due uomini sposati che vivono serenamente a Portland, negli Stati Uniti. C’è un piccolo particolare però: Trystan è un uomo transgender.

Nato donna, Trystan ha seguito una cura ormonale che lo ha reso di fatto un uomo, conservando tuttavia il proprio apparato riproduttivo femminile, utero compreso. “Fare la transizione ormonale prendendo il testosterone per me è stato sufficiente, non ho mai voluto cambiare il mio corpo” ha detto Trystan in un video su facebook.

A questo punto, dopo aver già adottato due bambini, Trystan e il marito Biff hanno provato ad avere un figlio biologico e ci sono riusciti. E proprio su facebook hanno documentato l’intera avventura su un pagina chiamata Biff and I.

Trystan: il papà transgender ha partorito

Dopo aver sospeso la cura ormonale Trystan è rimasto incinto una prima volta di Biff ma la gravidanza non si è rivelata semplice e dunque, alla sesta settimana, Trystan ha avuto un aborto spontaneo.

Ci hanno riprovato dopo un anno e questa volta è andata a buon fine, infatti Trystan qualche giorno fa ha partorito un bellissimo maschietto di nome Leo e ha postato le prime foto su facebook che hanno ricevuto migliaia di like e cuoricini.


La scelta di documentare la gravidanza attraverso il social network è stata fatta per abbattere i pregiudizi nei confronti degli uomini incinti che a detta della coppia sarebbero in tanti nel mondo.
“La prossima volta che ti diranno che gli uomini non possono partorire, mostragli questo video” – dice Biff nelle immagini che documentano i primi istanti di vita di Leo.

La pagina si è rivelata vincente visto che ha registrato oltre 14.000 like ed è servita anche per fare chiarezza su una situazione che appare sicuramente particolare. Trystan e Biff hanno organizzato infatti delle lunghe dirette in cui mano a mano rispondevano alla curiosità degli utenti “Molti vorrebbero sapere come ho trovato dei vestiti adatti alla gravidanza” dice Trystan, “Uno dei modi è che indossa i miei vestiti” gli fa eco Biff.

Sebbene la gravidanza sia stata funestata anche da parecchi insulti, alcuni dai concittadini di Biff e Trystan, i due uomini non si sono lasciati abbattere ed ora si godono il nuovo arrivato della loro già numerosa famiglia.