Autore: Isabella Barbusca

Automobili

Tesla: sorprese in arrivo?

Il 22 settembre si svolgerà ufficialmente il Battery Day di Tesla e si vocifera di importanti sorprese in arrivo

Il Tesla Battery Day si svolgerà ufficialmente il prossimo 22 settembre. Secondo i soliti bene informati, il numero uno della casa automobilistica americana, l’amministratore delegato Elon Musk punterà ancora una volta a sorprendere tutti. Dunque è probabile che per quella data qualche importante sorpresa possa venire svelata al mondo intero.

Sorprese in arrivo per Tesla al Battery Day del 22 settembre

In particolare si pensa che in quella data Tesla possa annunciare di avere finalmente a disposizione la famosa batteria da un milione di miglia che dunque potrebbe risolvere una volta per tutte i problemi di ricarica e durata delle batterie che al momento rappresentano il vero tallone d’Achille nelle vendite di auto elettriche.

Si tratterebbe di una batteria dalla durata record di 1,6 milioni di chilometri e oltre 400 mila cicli di ricarica. Se davvero fosse questa la grande sorpresa di Elon Musk per il battery day del 22 settembre allora questo rappresenterebbe un passo rivoluzionario per Tesla e più in generale per il settore delle auto elettriche.

Infatti la casa americana dimostrerebbe di poter raggiungere in breve tempo l’indipendenza dalla fornitura di batterie elettriche per la quale in questo momento dipende da Panasonic.

Non possiamo escludere inoltre che sempre in quella occasione il numero uno della casa americana possa inoltre annunciare anche qualche altra novità importante per la sua azienda. Vedremo dunque quali altre novità emergeranno nei prossimi giorni a proposito delle sorprese che Tesla ha in serbo per stupire il mondo.