Autore: Isabella Barbusca

Automobili - Nissan

Nuova Nissan Qashqai: ecco il suo aspetto nel 2022

Nel 2022 verrà lanciata la nuova Nissan Qashqai: ecco quale dovrebbe essere il suo aspetto definitivo

La nuova Nissan Qashqai dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del 2022. Il suo sviluppo sembra già iniziato da un po’ di tempo e dunque tutto fa presagire che agli inizi del 2022 la vettura possa finalmente fare il suo debutto sul mercato. Questo modello è particolarmente atteso nel mondo dei motori da appassionati e addetti ai lavori. In tanti si domandano come sarà esteticamente il SUV di Nissan e quali saranno le principali differenze con la versione attuale.

Ecco quale dovrebbe essere l’aspetto della nuova Nissan Qashqai

Questa sarà la terza generazione di uno dei modelli di maggior successo dell’azienda giapponese e principale responsabile della febbre del segmento dei SUV compatti / crossover in Europa. Dopo la sua anteprima nel 2006, la Nissan Qashqai J10 di prima generazione è diventata un bestseller, costringendo il resto dei produttori europei a lanciare i propri crossover compatti o B-SUV per soddisfare la domanda che questi veicoli hanno presto ottenuto nel vecchio continente.

Il modello è stato pesantemente rinnovato nel 2013 con l’arrivo della seconda generazione o Qashqai J11, che è stato anche uno dei pilastri delle vendite dell’azienda in Europa. Qui vi proponiamo dei render realizzati dal designer Nikita Chuiko che sono stati originariamente pubblicati dai nostri colleghi del sito web russo Kolesa.

Questi rendering sono stati realizzati sulla base dell’aspetto degli ultimi prototipi avvistati, unità che erano state fotografate pesantemente mimetizzate ma che avevano già in gran parte la loro configurazione finale, il che ha permesso a questo designer di ipotizzare alcune caratteristiche della nuova Nissan Qashqai.

Emerge in maniera piuttosto chiara da questo render che Nissan abbia voluto dare al suo futuro SUV un aspetto molto vicino a quello della recente Nissan X-Trail. Questo in particolare è evidente per quanto concerne griglia, ottica e paraurti. La nuova Nissan Qashqai sarà basata sulla piattaforma CMF, che sarà condivisa con altri modelli compatti e subcompatti dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi.

Il nuovo modello dovrebbe avere solo la meccanica a benzina, senza alcuna opzione diesel, anche se debutterà con due varianti elettrificate, oltre agli ultimi progressi della casa giapponese in termini di assistenza alla guida, con una nuova generazione del sistema ProPilot di Nissan.