Autore: Giorgia De Angelis

Elon Musk - Curiosità - Stati Uniti

25
Nov

Tesla Cybertruck: prezzo e caratteristiche del nuovo pick-up di Elon Musk

L’attesissimo nuovo pick-up Tesla Cybertruck è stato finalmente presentato da Elon Musk, che ha reso noto non solo il prezzo, ma anche le caratteristiche.

La mente di uno dei personaggi più controversi degli ultimi anni ha dato vita ad una nuova creatura: parliamo della Tesla Cybertruck, il nuovo pick-up interamente elettrico di Elon Musk. Un design davvero particolare e innovativo, come quello che siamo abituati a vedere nei film futuristici. Non si tratta di un caso: le forme del pick-up sono state ispirate dal film “Blade Runner” e dal suo mondo fantascientifico, ma anche (e soprattutto) dalla Lotus Esprit di James Bond nel film “La spia che mi amava”. Elon Musk ha presentato la Tesla Cybertruck durante un evento tenutosi a Los Angeles, in California. Vediamo quindi il prezzo della Tesla Cybertruck e le sue caratteristiche.

Tesla Cybertruck: il prezzo

Ci sono tre versioni del pick-up, il prezzo della Tesla Cybertruck ovviamente varia in base al modello che si sceglie di acquistare:

  • Cybertruck Single Motor Rwd a trazione posteriore: il prezzo di partenza sarà di 39.900 dollari (circa 36mila euro). Questo modello avrà un’autonomia di poco più di 400 km, da 0 a 100 km/h in circa 6,5 secondi e una capacità di traino fino a 3,4 tonnellate. Questa configurazione arriverà sul mercato nel 2021, ma è già possibile preordinarla versando una caparra di soli 100 dollari.
  • Cybertruck Dual Motor AWD a trazione integrale: il prezzo sarà di 49.900 dollari. Questa volta l’autonomia sarà ovviamente maggiore, arrivando fino a 482 km e riuscendo a raggiungere i 100 km/h in 4,5 secondi. La capacità di traino sarà di 4,5 tonnellate.
  • Cybertruck Tri Motor AWD Long Range a trazione integrale: è ovviamente il pick-up che costa di più, 69.900 dollari. Un’autonomia di 800 km, da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e una capacità di traino fino a 6,3 tonnellate. Per questo modello tuttavia si dovrà attendere ancora un po’, la produzione è prevista per il 2022.

Caratteristiche della Tesla Cybertruck

Per quanto riguarda le caratteristiche della Tesla Cybertruck, la parte esterna è costituita da un vero e proprio guscio pensato per la sicurezza dei passeggeri. L’esoscheletro è infatti praticamente impenetrabile ed ogni pezzo che lo compone è realizzato con materiali super resistenti come l’acciaio inossidabile laminato a freddo della “pelle” strutturale Ultra-Hard 30X e i vetri armati della Tesla con strati polimerici in grado di assorbire e reindirizzare la forza d’impatto.
Tutte e tre le versioni avranno delle sospensioni ad aria, che consentiranno al pick-up di adattarsi a diverse situazioni di carico, alzandolo o abbassandolo di 10 cm.
La Tesla Cybertruck avrà inoltre integrato l’Autopilot, ovvero la funzione di guida assistita, ma Elon Musk consentirà di acquistare il pacchetto di “full self-driving” (ovvero la guida totalmente automatica) ad un prezzo extra di 7mila dollari.

Per quanto riguarda gli interni, non abbiamo ancora particolari informazioni, sappiamo però che i posti a sedere saranno sei, compreso quello del conducente. I sedili saranno organizzati su due file, tre su quella posteriore e tre su quella anteriore. Al centro del cruscotto sarà presente il display centrale, con una diagonale di 17 pollici e, secondo quanto affermato da Elon Musk, un’interfaccia totalmente personalizzabile.