Autore: Cecilia Vecchi

Ricette

Salsa di pomodoro express: veloce, sana e nutriente

Scopriamo come preparare un’ottima salsa di pomodoro fatta in casa. Rapida, semplice e succulenta, una perfetta soluzione in cucina e ricca di proprietà nutritive

La crisi che stiamo vivendo è una grande minaccia ma anche un’opportunità. Se il Coronavirus ci sta cambiando la vita, obbligandoci a stare tutti i giorni in casa, approfittiamone! La proposta che vogliamo offrirti oggi è la preparazione di una salsa di pomodoro casalinga. Semplice, facile e rapida, un grande classico, buono e versatile, che solitamente compriamo in barattolo.

Salsa di pomodoro fatta in casa in 15 minuti

Se la classica forma per preparare un’ottima salsa di pomodoro prevede una cottura molto lunga e a fuoco lento, la versione rapida, funziona ugualmente!

Prima di tutto gli ingredienti:

  • 1 chilo di pomodoro in conserva
  • 2 denti d’aglio
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • un pizzico di sale
  • zucchero (facoltativo)

Preparazione

In una padella fai cuocere 4 cucchiai di olio a fuoco alto, il pomodoro tritato con l’aglio e il sale a piacere. Tappala quasi totalmente e lasciala cuocere per 15 minuti, mescolando ogni tanto e con attenzione, perché il contenuto salta facilmente. Per togliere l’acidità tipica del pomodoro puoi versare anche un pizzico di zucchero. Puoi usare i pomodori freschi, ma sarebbe meglio aspettare la sua stagione, cioè l’estate. Quando è pronta la salsa di pomodoro riponila in un vasetto e lasciala riposare in frigorifero.

Proprietà della salsa di pomodoro

Lo sapevi che la salsa di pomodoro casereccia è un alimento sano e nutriente? Sì perché presenta tutte le numerose proprietà benefiche del pomodoro, un alimento ricco di vitamine, antiossidanti e minerali. Un alimento ricco di acqua che ha pochissimi grassi, quindi con un apporto calorico quasi nullo.

Inoltre, questi ortaggi sono ricchi di:

  • potassio, che aiuta a ridurre la pressione arteriosa
  • fosforo che è un ottimo riparatore cellulare
  • vitamina C, antiossidante, protegge da virus e batteri
  • vitamina K, anti infiammatoria, cura le ossa
  • licopene che agisce come antinfiammatorio, contro l’invecchiamento cellulare e come antitumorale

Ricordiamo inoltre, come i pomodori siano un toccasana per la pelle, perché hanno proprietà astringenti e purificanti. Puoi infatti prepararti una maschera per il viso con la polpa di un pomodoro fresco, alcune gocce di limone e mezzo cetriolo. Applica sul volto e lasciala in posa 10 minuti, vedrai che pelle fresca e liscia già solo al primo uso.

Controindicazioni

Non solo tanti benefici, ma è giusto sottolineare che il pomodoro va evitato in caso di allergie specifiche o per chi è allergico al nichel che è presente nell’ortaggio in quantità. Inoltre, data l’elevata acidità può provocare problemi di gastrite, reflusso o acidità di stomaco.

Uso della salsa di pomodoro in cucina

Ed ora scatena la fantasia. La tua salsa di pomodoro è un’ottima base di condimento per tanti piatti, puoi aggiungere cipolla, peperoncino, spezie varie e formaggi. Cucinala con le verdure che preferisci, oppure usala per la pasta o il riso, la carne o il pesce. Un ingrediente squisito che arricchisce tantissimi piatti.

E se avanza, la butto via?

Assolutamente no. Se ti avanza la salsa di pomodoro o ne hai fatta in grandi quantità, riponila in frigorifero, ti dura almeno 3 giorni. Altrimenti puoi congelarla in appositi contenitori. Un’ottima soluzione per un condimento sano e prezioso. Sempre pronta all’uso.