Autore: Regina Straccia

Cioccolato - Ricette

19
Nov 2019

Ricetta pancake facile e veloce: ingredienti e passaggi

Scopri la ricetta dei pancake con ingredienti nel dettaglio per riprodurre il piatto in modo facile e veloce.

La ricetta dei pancake è estremamente facile da riprodurre a casa propria, basta rispettare le dosi e quantità proposte. I pancake sono un piatto tradizionale americano servito in occasione dell’american breakfast: può essere insaporito da molte guarnizioni ma la tradizione vuole rigorosamente sciroppo d’acero.
La ricetta dei pancake è facile perché è un procedimento veloce che prevede pochi ingredienti e, per questo, può essere guarnita con sciroppo d’acero, miele, crema al cioccolato e frutta fresca o sciroppata.
Vediamo ora gli ingredienti necessari per la realizzazione dei nostri pancake.

Ingredienti per 12 pancake

  • Burro 25 g
  • Farina 00 125 g
  • Uova medie 2
  • Latte intero fresco 200 g
  • Lievito in polvere per dolci 6 g
  • Zucchero 15 g

Ricetta Pancake veloce

Per preparare i nostri pancake, sarà necessario fondere il burro a fuoco lento e poi lasciarlo raffreddare.
Dividere albumi e tuorli e versare questi ultimi in una ciotola per poi sbatterli con una frusta a mano. Unite il burro fuso più o meno freddo e il latte lentamente. Continuate a mescolare e montate il contenuto finché non avrà un colore chiaro.
Seguendo la ricetta, unite il lievito con la farina setacciando il tutto nella ciotola con il composto di uova. Mescolate con la frusta per amalgamare.

Dopo aver seguito questo procedimento, montate gli albumi aggiungendo poco a poco lo zucchero fino a quando non saranno bianchi e soffici. Unite il tutto al composto di uova con movimenti dall’alto verso il basso. Finalmente la ricetta dei nostri pancake è quasi conclusa, ciò che rimane da fare è cuocere!
Scaldate su fuoco basso una padella antiaderente, ungetela con del burro e versate al centro un mestolo di preparato senza toccarlo durante la cottura.

Durante il procedimento in questione apriranno delle bollicine in superficie, quindi sarà il momento di girarlo sull’altro lato. Vedremo la superficie dorata: aspetteremo di qualche minuto affinché anche l’altra parte del pancake si cuocia e ci siamo.
Disponete i pancake su un piatto, uno sull’altro e serviteli caldi accompagnati da frutta fresca, sciroppata, salse e tutto ciò che è di vostro gusto.

N.B. I pancake possono essere conservati solo per un giorno in frigo e non si consiglia la congelazione. L’impasto ancora da cuocere può essere conservato in frigo per 12 ore massimo.