Autore: Francesco Menna

Apple - iPad

6
Apr

Netflix: addio al supporto AirPlay

Netflix saluta per sempre la trasmissione su Apple TV

Senza alcun tipo di preavviso e con poche spiegazioni, Netflix ha rimosso il modo più semplice per trasferire i propri programmi da un dispositivo Apple a un altro: AirPlay.
Netflix ha ufficializzato di aver rimosso la funzione di trasmissione wireless la scorsa settimana, parlando di "limitazione tecnica", ma non è come sembra: c’è qualcosa di ben più profondo.

Perché Netflix ha rimosso il supporto ad AirPlay

Apple ha recentemente collaborato con la maggior parte dei principali marchi TV per consentire ad AirPlay 2 di trasmettere tutti i programmi grazie ad un aggiornamento del firmware che arriverà entro la fine di questo 2019. Tuttavia un addetto Netflix ha spiegato che AirPlay 2 non ha identificatori che riconoscono i dispositivi dal quale di utilizza il servizio. Senza questa funzione Netflix non può garantire agli utenti il miglior servizio e la migliore esperienza durante la visualizzazione dei contenuti.
«Non possiamo distinguere quali dispositivi sono usati e non possiamo realmente certificarli. Quindi abbiamo dovuto interrompere il supporto», dice un portavoce di Netflix.