Sport per dimagrire: ecco la risposta in 10 punti

Il movimento è funzionale al benessere: praticare sport è estremamente salutare per l’organismo. Ma non tutte le attività sono uguali. Ecco 10 sport utili per dimagrire

Attività fisica per dimagrire: quali sono gli sport che fanno bruciare più calorie? Ecco come tenersi in forma con i 10 migliori sport per dimagrire velocemente.

Come ben si sa il movimento ed il benessere sono due aspetti strettamente correlati. Una vita sedentaria, lontana dal movimento quotidiano e dall’aria aperta non è salutare.

Il consiglio di praticare sport benefici alla salute non viene soltanto dai medici: infatti al giorno d’oggi è stato sufficientemente provato che una vita equilibrata ed appagante dal punto di vista fisico ed emotivo dipenda strettamente dell’esercizio fisico.

Al di là del fatto che lo sport sia benefico per l’equilibrio mentale e corporeo, è anche fondamentale per scendere di peso o per tenerlo sotto controllo. Non è un caso infatti che tutte le diete siano correlate da un piano di esercizio motorio atto a bruciare quei grassi in eccesso che il corpo ha accumulato.

Che sia in vista della prova costume o che sia in vista di un miglioramento funzionale del proprio corpo, lo sport è la panacea a tutti i mali per chi ha qualche chilo di troppo.

Tuttavia non dobbiamo pensare che uno sport valga l’altro perché non sono tutti uguali. Innanzitutto, al fine di svolgere al meglio l’attività fisica che si vuole portare avanti, è necessario scegliere con attenzione.

Prima di tutto è fondamentale scegliere uno sport che ci piaccia: fare attività fisica è faticoso e stancante, per questo una persona, se non strettamente motivata da un reale piacere dell’attività, potrebbe pensare di mollare fin da subito.

In seconda battuta è fondamentale scegliere un’attività che sia congeniale alle proprie esigenze: non tutti gli sport fanno dimagrire ma ogni sport ha delle caratteristiche specifiche che bisogna prendere in considerazione prima di iniziare.

Se l’obiettivo è dimagrire e perdere peso, ecco una lista degli sport che può fare al caso vostro.

I 10 sport che fanno dimagrire

Fare sport è il metodo più efficace per perdere peso più velocemente perché grazie all’attività fisica si bruciano calorie e si accelera il metabolismo. Ovviamente da solo non basta ma può essere molto utile abbinato ad una sana alimentazione.

La maggior parte delle persone pensano che il running ed il walking siano le uniche attività funzionali al dimagrimento. Niente di più sbagliato, non sono assolutamente le uniche e non sono nemmeno ai primi posti.

Per sfatare i miti ed i luoghi comuni, ecco una lista dei 10 principali sport funzionali a perdere peso:

  • 1. Le arti marziali: al primo posto in classifica ci sono le arti marziali come karate, judo, kick boxing, kung fu e taekwondo che sono attività che ad un continuativo sforzo fisico (attività aerobica), associano una parte muscolare (attività anaerobica) che permette al corpo di bruciare calorie mentre forma il muscolo. E’ stato stimato che addirittura durante un’ora di arte marziale si possano bruciano fino a 1.300 calorie;

  • 2. Il Calcio e gli sport di squadra: il calcio è il tipico sport aerobico che permette di far lavorare in maniera continuativa il metabolismo. Durante una partita di calcio lavorano quasi tutte le fibre muscolari simultaneamente e senza interruzioni ed è stato stimato che un corpo può arrivare a perdere durante un’ora di partita anche 1050 calorie. Complice la sabbia che crea resistenza ed attrito e quindi implica un maggior sforzo, questo sport di squadra è tra i migliori per coloro che vogliono abbinare il dimagrimento alla massa muscolare. Insieme al calcio anche altri sport di squadra come il basket o la pallavolo garantiscono un buon allenamento funzionale per chi vuole perdere peso;

  • 3. Sci di fondo: lo sci di fondo è una delle migliori attività per dimagrire in primo luogo perché viene praticata al freddo e, come si sa, il consumo calorico è maggiore in luoghi con il clima rigido ed in secondo luogo perché implica il coinvolgimento di tutto il corpo che si deve muovere in simultanea con un’intensa attività cardiovascolare;

  • 4. Canottaggio: il canottaggio è inaspettatamente uno sport per duri perché è un’attività di durata alla quale resistono in pochi. Inoltre, anche se non è visibile da fuori, coinvolge tutto il corpo: le braccia devono vogare mentre l’addome e le gambe restano in tensione per mantenere l’equilibrio della canoa. Questo lo rende una disciplina impegnativa e molto utile per perdere peso;

  • 5. Squash: lo squash è lo sport numero uno per l’attività cardiovascolare, infatti grazie al continuo movimento fatto di scatti, frenate e accelerate, in un’ora permette di bruciare fino a 700 calorie e garantisce lo stesso risultato di un’ora di sauna;

  • 6. Nuoto: il nuoto è lo sport per eccellenza. Durante questa attività ogni fibra muscolare viene sollecitata non solo in durata ma anche in intensità. Per chi riesce, all’aumentare della velocità corrisponde un aumento delle calorie bruciate. Adatto per grandi e piccoli, è uno tra i maggiori sport che ha come vantaggio ulteriore quello di non far sentire la fatica grazie al contatto con l’acqua. In un’ora di nuoto si consumano fino a 550 calorie in più rispetto a quelle bruciate dal metabolismo di base;

  • 7. Corsa: per la corsa i dati parlano chiaro. Correndo ad una velocità media è possibile consumare 1 caloria per ogni kg di peso corporeo al minuto. Ma si può fare anche di più aumentando la velocità della corsa oppure andando a correre in luoghi con pendenze. Per ottenere maggiori risultati sarà importante alternare momenti di corsa normale a momenti di corsa molto veloce, i cosiddetti scatti che permetteranno al cuore di lavorare a livelli più elevati, con una temperatura corporea maggiorata e con la conseguente accelerazione del metabolismo;

  • 8. Ciclismo: nonostante nel ciclismo non siano così coinvolte come negli altri sport le cosiddette “fasce muscolari alte” è uno sport davvero salutare e congegnale per bruciare calorie. E’ stato constatato che i ciclisti professionisti hanno una percentuale di massa grassa pari allo 0% proprio perché praticano uno sport ad alto consumo calorico;

  • 9. Surf: il surf è uno sport totalbody che sollecita le gambe, il bacino, i glutei e le braccia che lavorano insieme al fine di garantire l’equilibrio del corpo sulla tavola. Le calorie stimate all’ora sono 250 ma possono variare all’aumentare dell’intensità dell’esercizio fisico;

  • 10. Tennis: con il tennis è possibile bruciare un gran numero di calorie all’ora ma non può essere praticato meno di un’ora e mezza. L’allenamento per produrre un concreto risultato deve essere protratto. Il tennis è il classico sport che alterna momenti di moto, scatti e corsa a momenti di stallo e per questo è necessario protrarre l’esercizio per ottenere i risultati desiderati in termini di consumo calorico;

Come risulta abbastanza chiaro, per dimagrire è assolutamente consigliato praticare tutti quegli sport aerobici che allenano il fiato e garantiscono una certa persistenza dello sforzo fisico;

Viceversa risultano in tal senso assolutamente inutili, se non dannosi, tutti gli sport anaerobici, cioè tutti quegli sport che prevedono un allenamento solo muscolare come per esempio il body building;