Autore: Cecilia Vecchi

Ricette

7
Apr 2020

Minipizze di zucchine: una delizia non solo per i bambini

Scopriamo come fare delle minipizze di zucchine, semplici, facili e squisite. Un piatto tanto amato dai bambini e dagli anziani che oltre ad essere buono è anche nutriente.

Quando pensi alle zucchine, molto probabilmente, le immagini in una vellutata, fritte o trifolate. Ma questo ortaggio è molto versatile e può diventare un piatto gustoso e nutriente di sicuro successo soprattutto per i bambini e gli anziani. Di cosa stiamo parlando? Delle minipizze di zucchine, per divertirti in cucina e mangiare sano.

Una semplicissima ricetta dove la massa di farina viene sostituita da fette di zucchine. Per il resto ci vogliono la salsa di pomodoro, la mozzarella e l’origano proprio come nella classica pizza, nostro patrimonio e gioiello nazionale.

Ricetta delle minipizze di zucchine

Ti spieghiamo come preparare questo delizioso piatto che sarà una gioia per i più grandi e i piccini.Riscalda il forno a 190 gradi. Taglia le zucchine a rondelle di circa 5 mm, meglio se in maniera obliqua, per guadagnare superficie. Metti la carta forno e ungila con un po’ di olio. Colloca le tue fette di zucchine e infornale per 10 minuti. Poi girale e lasciale in cottura altri 10 minuti.

Estrai la tua verdura e con un cucchiaio versa la salsa di pomodoro, la mozzarella, l’origano, un pizzico di sale e alcune gocce di olio di oliva sopra ogni fettina. Riponile ancora nel forno per 5 minuti finali o quello che vedi sia necessario per fondere il formaggio e perché le tue minipizze siano sufficientemente gratinate. Se invece di fare varie minipizze preferisci farne solo una, ma più grande, per condirla con più ingredienti, taglia le fette più sottili per sovrapponile per avere più superficie.

LEGGI ANCHE: Salsa di pomodoro express: veloce, sana e nutriente

Minipizze alle zucchine senza forno

E se non hai il forno in casa, nessun problema! Fai saltare le lamine di zucchine sulla piastra in entrambi i lati. Trasferiscile in un piatto; versa un po’ di salsa di pomodoro, mozzarella, origano e olio sopra e mettile nel forno a microonde in modo grill, fino a quando il formaggio è fuso.

E se non hai nemmeno il forno a microonde basta tappare la padella fino a quando il formaggio viene fuso. In questo caso si perderà la parte gratinata, ma le tue minipizze saranno ugualmente buonissime. Oppure puoi anche girarle e tostare il formaggio direttamente nella padella. Ma solo se è antiaderente.

La variante

Al posto delle zucchine puoi realizzare le minipizze con le melanzane. In questo caso i tempi di cottura saranno più lunghi, anche perché le fette sono più spesse. Oppure puoi usare le patate.

LEGGI ANCHE: Cucina di primavera un dolce risveglio di sapori e colori

Ulteriori consigli

Inutile dirti che puoi aggiungere tutti i condimenti che vuoi, e farcire le tue minipizze. Funghi, peperoni, cipolle, tonno, prosciutto, salame, pancetta, salsiccia, acciughe, olive, diversi formaggi. Qualsiasi salsa per la pasta è la benvenuta; se è pesto, però, ricorda di metterlo alla fine, quando esce dal forno. A differenza della nostra pazienza con i bambini, la lista degli ingredienti di questa ricetta non ha limiti.