Autore: Isabella Barbusca

Formula 1 - Ferrari

Giovinazzi al posto di Vettel alla Ferrari?

Secondo indiscrezioni l’addio di Vettel alla Ferrari potrebbe avvenire immediatamente con Antonio Giovinazzi che potrebbe prendere il suo posto

Il giovane pilota italiano di Alfa Romeo Racing, Antonio Giovinazzi, potrebbe sostituire Sebastian Vettel con effetto immediato alla Ferrari. L’indiscrezione è stata rilanciata questa mattina da alcuni quotidiani italiani che citano fonti interne al team di Maranello che confermano come ormai tra il quattro volte campione del mondo e la scuderia Ferrari sia avvenuta una rottura definitiva.

Antonio Giovinazzi potrebbe sostituire Sebastian Vettel alla Ferrari con effetto immediato

Il deludente dodicesimo posto ottenuto dal tedesco a Silverstone domenica è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Il tedesco si sente nettamente sfavorito rispetto al compagno di squadra Charles Leclerc. Domenica via radio Vettel ha rinfacciato al suo team di aver attuato una strategia completamente diversa da quella ipotizzata prima della gara. La Ferrari a questo punto potrebbe sostituire il tedesco con il suo terzo pilota che è appunto Antonio Giovinazzi.

Si tratterebbe in ogni caso di una fiducia a tempo per Giovinazzi. Infatti sappiamo già che nel 2021 il pilota italiano in ogni caso dovrà lasciare il suo posto allo spagnolo Carlos Sainz che nei mesi scorsi ha firmato un contratto biennale con la Ferrari. Per Giovinazzi probabile a quel punto un ritorno in Alfa Romeo Racing dove al posto di Kimi Raikkonen potrebbe trovare Mick Schumacher.

Il giovane pilota tedesco, figlio del leggendario Michael Schumacher, dovrà però prima dimostrare il suo valore in Formula 2 in questa stagione dopo non aver convinto a pieno nel 2019 nel suo primo campionato in quella categoria.