Autore: Isabella Barbusca

Automobili - Fiat

Alfa Romeo MiTo rinasce?

Sembra sempre più probabile un ritorno di Alfa Romeo MiTo nella gamma del Biscione

Sembra sempre più probabile un ritorno di Alfa Romeo MiTo nella gamma della casa automobilistica del Biscione. Il fatto che il gruppo francese PSA potrebbe mettere a disposizione la sua piattaforma per auto compatte e i suoi motori potrebbe favorire il ritorno di alcuni modelli che in passato hanno fatto parte della gamma dello storico marchio milanese. Tra questi appunto vi sarebbe anche una nuova Alfa Romeo MiTo. La vettura è uscita di produzione con la sua ultima generazione durante l’estate del 2018.

La nuova Alfa Romeo MiTo potrebbe diventare una realtà grazie a PSA

Attualmente non vi sono notizie ufficiali che fanno presagire un suo ritorno. Tuttavia una volta che la fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e PSA sarà completata il ritorno di una nuova Alfa Romeo Mito potrebbe essere una possibilità da non scartare. Ovviamente nel caso in cui questo clamoroso ritorno si concretizzasse, il modello in questione quasi sicuramente arriverebbe sul mercato con almeno una versione completamente elettrica e anche qualche ibrido, mentre sembra da escludere a priori la presenza di diesel nella gamma dei motori.

In casa Alfa Romeo si prospettano in futuro altri clamorosi ritorni

Essa rappresenterebbe la nuova entry level di una gamma della casa automobilistica del Biscione che potrebbe caratterizzarsi per altri clamorosi ritorno come ad esempio quelli di Giulietta e Alfetta. Vedremo dunque l’anno prossimo cosa deciderà in proposito l’attuale numero uno di PSA e futuro amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares che pare deciso a rilanciare Alfa Romeo nel segmento premium del mercato auto a livello globale.