Autore: Melina Forte

Automobili

20
Dic

Volkswagen Golf 8: prezzo, motori e caratteristiche

Volkswagen Golf 8 arriverà a fine 2019. Scopriamo il prezzo, i motori e le caratteristiche della nuova versione della berlina più venduta in Europa.

La Volkswagen Golf 8 arriverà a fine anno. A 45 anni dall’uscita del primo modello, la berlina media più venduta in Europa (circa 35 milioni di esemplari venduti nel mondo) si rinnova profondamente senza stravolgersi nel rispetto della sua tradizione.

La Golf arriva alla ottava generazione rimanendo sempre simbolo di modernità e sicurezza, ma per la prima volta la regina tedesca vede il trono di Wolfsburg vacillare, stretta da una parte dal suv T-Roc che l’ha già superata nelle vendite, e dall’altra dalla elettrica ID.3.

Costruita sulla stessa piattaforma della settima generazione, la MQB, la 8 ha anche dimensioni del tutto simili alla precedente, mentre a rinnovarsi sono la gamma dei motori e la strumentazione digitale. Ma andiamo a scoprire il prezzo, i motori e le caratteristiche della nuova Golf 8.

Volkswagen Golf 8: prezzo e motori

Il prezzo della Volkswagen Golf 8 parte da 25.750 euro, mentre le prime consegne saranno a marzo 2020.

Al momento del lancio, la gamma dei motori della Golf 8 sarà composta per il mercato italiano da due motori a benzina (1.0 TSI EVO 110 CV, cambio manuale e 1.5 TSI EVO ACT130 CV, cambio manuale), due turbodiesel 2.0 (TDI 115 CV, cambio manuale e TDI 150 CV, cambio automatico DSG), a cui seguiranno altre nove motorizzazioni: due a benzina (1.0 da 110 CV e 1.5 da 150 CV), due ibridi (1.0 da 110 CV e 1.5 da 130 CV), due ibridi plug-in (entrambi 1.4, da 204 e 245 CV), due turbodiesel (entrambi 2.0 da 115 e 150 CV)e una con alimentazione a metano (1.5 da 130 CV).

Invece, gli allestimenti in Italia saranno Life e Style, ciascuno dei quali avrà una pirma editione in tiratura limitata di 700 unità.

Caratteristiche della Volkswagen Golf 8: dimensioni, esterni e interni

Costruita sulla stessa piattaforma MQB della settima generazione, la Golf 8 ha le stesse dimensioni della precedente con il passo è identico. Inoltre, c’è poca differenza anche negli esterni: il frontale più aggressivo, i fari a led, le linee filanti che disegnano le fiancate e si incontrano sulla coda.

Gli interni invece sono totalmente rinnovati. Il cruscotto diventa digitale in tutti gli allestimenti: il cockpit ha un monitor da 10.25 pollici ed è completamente personalizzabile con 8.5 pollici di schermo per l’infotainment. Via tutti i pulsanti dalla plancia agli sportelli. La Golf è costantemente connessa grazie al sistema Car2X che segnala in anticipo eventuali pericoli e permette la guida assistita fino ai 210 km/h.

Infine, sono presenti il Lane Assist per il mantenimento della corsia, il sistema di controllo perimetrale Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e rilevamento dei pedoni, la chiusura centralizzata senza chiave e le luci anteriori e posteriori a led.