Autore: Luca Macaluso

Salute - Dieta

Verdura per dimagrire: ecco la classifica

Qual è la migliore verdura per dimagrire? Ecco la classifica di quelle che favoriscono l’intento di far scendere il peso.

Quali sono le migliori verdure per dimagrire? vediamo la classifica

1. Il cetriolo

Mangiare verdura fa bene e il suo consumo può essere proficuo per il nostro intento di perdere peso. Al primo posto nella classifica della verdura per dimagrire troviamo il cetriolo. Questo ortaggio è quello che più fra tutti aiuta la perdita di peso. Il cetriolo è un alimento quasi grondante di acqua, è rinfrescante e ha ottime proprietà diuretiche.

Il cetriolo è povero di calorie e favorisce il senso di sazietà sopprimendo la fame e il pericolo di compiere spuntini fuori dai pasti principali pericolosi per la linea. Il cetriolo può essere mangiato per lo spuntino di metà mattinata, può accompagnare l’insalata, può essere un contorno a un piatto di carne.

2. La cipolla

Al secondo posto nella classifica della verdura più utile per dimagrire troviamo la cipolla, un ortaggio che ha il pregio di aiutare l’organismo a eliminare i liquidi in eccesso. Mangiare cipolla sgonfia la pancia, contrasta la stitichezza riducendo il gonfiore addominale, mantiene regolari i livelli di zucchero nel sangue.

La cipolla può essere mangiata cruda, cotta, può essere un contorno a piatti di carne e pasta, può arricchire le insalate. Con le cipolle si può realizzare anche una crema, si può fare un brodo, si possono cuocere alla brace. La versatilità della cipolla in cucina, sia essa rossa o bianca, si presta molto bene a variare un’alimentazione sotto regime dietetico.

3. La lattuga

Al terzo posto una verdura che favorisce molto il dimagrimento è la lattuga. La lattuga è ricca di fibre, di vitamine e di importanti sali minerali come il magnesio. Mangiare lattuga sazia ed elimina il senso di fame, ha effetti anti stress e rilassa il sistema nervoso. La lattuga può essere gustata cruda o cotta dentro zuppe, può essere condita con l’aceto o il limone oppure, per aiutare a bruciare più grassi, con le spezie.

4. I broccoli

Nella classifica delle verdure che aiutano la dieta si distinguono al quarto posto i broccoli. Poveri di sodio e di calorie e ricchi di fibre, ibroccoli ci aiutano a dimagrire più in fretta e a combattere l’eccesso di adipe su cosce e glutei. E’ importante però ricordare che i broccoli vanno cotti rispettando tempistiche brevi, in modo da non perdere vitamine e nutrienti nel processo di bollitura.

5. L’aglio

Quinto e ultimo posto nella classifica delle verdure per dimagrire all’aglio, il vegetale che fluidifica il sangue ed elimina gli accumuli di grasso dal corpo. Ora molti di voi storceranno il naso perché poco propensi a mangiare aglio. Eppure questo vegetale è molto facile da digerire. Se avete problemi a mangiarlo crudo potete sfregarlo su una fetta di pane tostato. Se anche così non vi piace potete assumere l’aglio sotto forma di integratore naturale in capsule facilmente reperibile in erboristeria.