Autore: Isabella Barbusca

Automobili

Nuova Volkswagen Passat: ecco come sarà la futura generazione

Ecco come sarà la nuova Volkswagen Passat che tra qualche anno farà debuttare la sua nona generazione

La nuova Volkswagen Passat sarà una realtà tra circa tre anni dopo che il marchio tedesco ha affrontato mesi di dibattiti interni in cui si è messa in dubbio la continuità del modello. Nonostante sia uno dei modelli più antichi nella storia di Volkswagen - ha debuttato nel 1973 - negli ultimi mesi non è stato affatto chiaro se la Volkswagen Passat avrebbe visto nascere la sua nona generazione. Finalmente è arrivata la conferma che ciò accadrà, precisamente nell’anno 2023.

Ecco come sarà la nuova Volkswagen Passat

I dubbi provenivano principalmente da due ragioni. La prima, la crescente popolarità tra gli acquirenti della Volkswagen Arteon, che insieme al boom dei SUV ha ridotto i potenziali clienti della Passat. La seconda, la buona accoglienza della ID Vizzion Concept, che arriverà tra pochi anni con due carrozzerie, una berlina e una family car.

Alla fine però la casa automobilistica di Wolfsburg ha deciso che una nuova Volkswagen Passat ha ancora un posto sul mercato. In effetti, è già noto che condividerà una piattaforma - in realtà sarà una versione modificata dell’MQB - e motori con la Skoda Superb, il che significa che offrirà opzioni elettrificate. E non solo, si dice anche che, per la prima volta, arriverà una versione completamente elettrica.

Inoltre secondo Autocar, la linea estetica della nuova generazione di Volkswagen Passat sarebbe già decisa, in modo tale che l’inizio dei test per la sua messa a punto sia qualcosa di imminente. In questo senso, ci si aspetta una berlina che differisca più che mai dall’Arteon, poiché Volkswagen ritiene che essa possa attirare quei clienti che cercano una vettura dalla maggiore sportività, mentre la nuova Passat sarebbe pensata per chi desidera un veicolo pratico e spazioso.