Autore: Isabella Barbusca

Automobili - Fiat

Nuova Alfa Romeo Giulietta: ecco perché potrebbe stupire

Oltre a Fiat Punto anche la nuova Alfa Romeo Giulietta potrebbe stupire tutti nei prossimi anni tornando da protagonista sul mercato

Si parla con sempre maggiore insistenza dell’arrivo di una nuova Alfa Romeo Giulietta. La futura generazione della celebre vettura potrebbe essere molto diversa rispetto all’attuale versione. Si dice infatti che l’auto potrebbe venire ufficialmente confermata dopo che Fiat Chrysler Automobiles e PSA ratificheranno la fusione che darà origine al gruppo Stellantis. Si vocifera che il futuro CEO Carlos Tavares voglia puntare forte sul marchio Alfa Romeo e questo ovviamente porterà inevitabilmente nuovi modelli.

La nuova Alfa Romeo Giulietta potrebbe stupire: ecco perchè

Tra questi si parla appunto di una nuova Alfa Romeo Giulietta che sfrutterebbe la piattaforma CMP del gruppo PSA già in uso di numerosi altri modelli del gruppo transalpino. Questa potrebbe consentire l’arrivo in gamma di versioni ibride e anche elettriche al 100 per cento.

Altra voce che gira con una certa insistenza è quella secondo cui la nuova Alfa Romeo Giulietta potrebbe avere un aspetto più aggressivo e sportivo del modello attuale. Si tratterebbe di un veicolo che insieme al crossover Alfa Romeo Tonale permetterebbe alla casa automobilistica del Biscione di poter dire la sua nel segmento C del mercato ed in particolar modo nei principali mercati dell’Europa.

Vedremo dunque se nel corso del prossimo anno arriveranno ulteriori conferme sull’arrivo di una nuova Alfa Romeo Giulietta. Quello che è certo è che un simile modello se davvero dovesse arrivare finirebbe per stupire sicuramente permettendo al Biscione di incrementare le sue vendite, uscendo finalmente dalla crisi in cui versa attualmente a causa dello scorso numero di modelli presenti in gamma.

Se la nuova Giulietta fosse confermata si tratterebbe del secondo celebre modello a tornare nella gamma di uno dei marchi di Fiat Chrysler dopo Fiat Punto, che come vi dicevamo ieri è in pole position per un ritorno.