Autore: Melina Forte

Automobili - Anticipazioni

6
Dic

Mitsubishi Space Star 2020: caratteristiche, motori e prezzi

Il lancio della Mitsubishi Space Star sarà a marzo 2020. Scopriamo le caratteristiche, motori e i prezzi della nuova piccola giapponese.

La Mitsubishi Space Star 2020 è stata svelata a fine novembre al Motor Expo di Bangkok a novembre,ma debutterà in Europa al Salone di Bruxelles in gennaio e sarà lanciata sul mercato solo a marzo 2020. Arrivata alla 3a generazione, si afferma sempre di più come un modello da segmento A che elimina ciò che non è indispensabile, riducendo gli sprechi e ottimizzando le risorse.

Frutto del progetto Global Small avviato da Mitsubishi Motors Corporation (MMC) nel 2009, la Space Star si presenta come un’ottima combinazione fra compattezza esterna e spaziosità interna, tra efficienza nei consumi di carburante e emissioni ridotte. Tutto naturalmente a costi contenuti senza penalizzare il confort e il piacere di guida che ricordano più quelli delle macchine di segmento superiore piuttosto che quelli dei prodotti low-cost. Andiamo a scoprire le caratteristiche della nuova Space Star 2020.

TI POTREBBE INTERESSARE: Alfa Romeo Giulia addio? Ecco la situazione

Mitsubishi Space Star 2020: caratteristiche, motori e prezzi

Le nuove caratteristiche della nuova Space Star derivano soprattutto dall’adozione della nuova architettura Global Small che ha permesso l’assenza di vibrazioni provenienti dalla carrozzeria e la riprogettazione di quest’ultima ha anche consentito di abbassare il coefficiente di resistenza aerodinamica (Cx) a 0,27 e di ottenere migliori consumi.

Le dimensioni sono contenute in soli 870 kg che uniscono alla lunghezza di 3.845 mm una buona abitabilità interna per 5 persone.

La gamma dei motori è composta da propulsori a benzina con 3 cilindri 1.0 da 71 Cv e 1.2 80 Cv, a cui si aggiungerà nel 2020 anche una variante Gpl. I due motori di Space Star sono abbinati ad cambio manuale a 5 rapporti di nuova generazione e, solo con la versione 1.2, con la trasmissione Invecs-III CVT.

Grazie alla combinazione dei propulsori con la profilatura della carrozzeria e con la massa contenuta si ottiene una tenuta stradale brillante caratterizzata da buone prestazioni: con la versione 1.2 con cambio manuale, si ottiene uno scatto da 0-100 in 12,8 secondi e si raggiungono i 180 all’ora.

L’auto è, inoltre, fornita di sistemi di assistenza alla guida (ADAS) con funzioni spesso non disponibili per i modelli del segmento A come la Frenata d’emergenza per attenuazione collisioni con rilevamento pedoni, la Segnalazione della deviazione involontaria dalla corsia di marcia, ma anche gli Abbaglianti automatici e la comoda telecamera posteriore.

Al momento i prezzi non sono stati ancora comunicati, ma non dovrebbero scostarsi da quelli della generazione precedente.