Labbra secche e screpolate? Ecco i migliori rimedi fai da te

Labbra secche e screpolate? Ecco i migliori rimedi fai da te

In inverno le labbra secche e screpolate sono un problema frequente per molte persone, fortunatamente esistono rimedi naturali utili per migliorarne l’aspetto.

Le labbra secche e screpolate non sono solo un problema estetico, infatti spesso gli angoli della bocca tendono a strapparsi e a infiammarsi provocando anche dolori e sanguinamenti. Per curare le labbra è possibile utilizzare grandi quantitativi di burrocacao, ma si può anche ricorrere ad alcuni rimedi naturali utili per nutrire in profondità in modo efficace. Soprattutto in inverno è bene conoscere i rimedi fai da te per ottenere labbra da baciare: scopriamo quali sono i migliori e come sfruttarli a pieno.

Labbra secche: i rimedi fai da te

Quando fuori ci sono temperature rigide, le labbra tendono a seccarsi molto frequentemente e proprio per questo motivo è essenziale non limitarsi all’applicazione del burrocacao per mantenerle perfettamente in salute.

Molti stick curativi in commercio possiedono siliconi che offrono un’idratazione solo superficiale e per questo, dopo poco tempo, le labbra diventeranno ancora più secche di prima. Risulta essenziale scegliere prodotti naturali perchè ingredienti come la calendula favoriscono la guarigione delle ferite e rendono le labbra morbide e lisce.

Oltre ai prodotti presenti in commercio, è possibile utilizzare alcuni rimedi casalinghi in grado di eliminare le screpolature in modo rapido. Il primo è sicuramente il miele perchè possiede doti cicatrizzanti e permette di eliminare anche gli arrossamenti, inoltre risulta essere un antibatterico e un antisettico naturale che impedisce che le screpolature provochino infezioni. Per utilizzarlo basta applicarne un leggero strato direttamente sulle labbra e lasciarlo agire per una notte.

Un’altra ottima alternativa al classico burrocacao è senza dubbo l’olio d’oliva. Questo prodotto è ideale per curare anche le labbra più ruvide, esso infatti contiene grandi quantità di vitamina E utile per donare morbidezza.

Per sfruttare al meglio le proprietà emollienti di questo ingrediente naturale, è necessario preparare un impacco nutriente mescolando due cucchiai di olio d’oliva con due cucchiai di olio d’argan. Potete utilizzare l’olio d’oliva anche per realizzare uno scrub labbra utile a eliminare la pelle morta. Per realizzarlo è necessario mescolare questo ingrediente con dello zucchero e sfregarlo delicatamente sulle labbra per renderle velluate.

Potete anche realizzare uno balsamo per le labbra a base di cera d’api. Per realizzarlo dovrete semplicemente riscaldare a bagnomaria la cera d’api dopo averla messa in un barattolo di vetro. Una volta sciolta dovrete mescolarla con olio di mandorle dolci o con un qualunque olio vegetale a vostra scelta. Una volta che il composto risulterà freddo e si sarà solidificato, vi basterà applicarlo sulle labbra più volte al giorno.

Se non avete il tempo di realizzare uno balsamo per labbra, potete optare per l’olio di cocco. Si tratta di un ottimo burrocacao naturale, economico e molto versatile, utile per rendere le labbra lisce e prive di screpolature. Dopo averlo lasciato in frigo per una notte, al mattino potrete applicarlo direttamente sulle labbra.