Autore: Cecilia Vecchi

Ricette

Formaggio di capra al forno con salsa marinara

Anche se il caldo sta già avanzando, sei assolutamente giustificato ad accendere il forno per 20 minuti, se è per fare questo delizioso formaggio di capra al forno con salsa marinara.

La combinazione del formaggio e la salsa di pomodoro è una delle più grandi invenzioni che l’umanità abbia mai fatto. E il formaggio di capra è il protagonista di questo periodo, sarà sì la moda del momento e ne sarai pazzo o forse, al contrario, non ne vuoi proprio sapere, in ogni caso, prova ad aprirti a questo delizioso piatto. Eventualmente puoi sostituirlo alla feta.

Evidenziamo il fatto che il formaggio di capra contiene globuli di grasso più piccoli rispetto a quelli a base di latte di vacca che lo rendono più facilmente digeribile e tollerabile.

La marinara è una salsa di pomodoro fatta con cipolla, aglio ed erbe aromatiche. È estremamente semplice e serve sia per preparare una pasta veloce che per ravvivare un petto di pollo o nel caso della proposta di oggi: abbinarlo al formaggio e dargli un tocco al forno.

Come consiglio, se non sei uno di quelli che è solito procurarsi dei buoni pomodori freschi con tutta la sua polpa, dolcezza e sapore, allora cerca un buon pomodoro naturale in scatola.

Quando hai preparato questo piatto puoi servirlo con un pane fragrante tagliato a fette che puoi più o meno abbrustolire a piacimento, dipende dalla materia prima e dai gusti. Se ti piacciono le emozioni forti, i capperi o le olive tritate nella salsa sono quello che fa per te. Se hai bisogno di preparare questa ricetta per un reggimento, basta avere un pezzo formaggio di capra più grosso e distribuire la salsa in 2 casseruole.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 pezzo di circa 2-3 cm di spessore di formaggio di capra
  • 1 scatola di pomodoro naturale
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla media
  • 8-12 foglie di basilico fresco
  • 1 cucchiaio raso di origano secco
  • 5 cucchiai di olio d’oliva
  • sale
  • pepe nero macinato a piacere

Procedimento

Pela e trita la cipolla e l’aglio. Riscalda l’olio in una padella e soffriggi la cipolla a fuoco medio fino a quando, da trasparente, comincia a dorarsi leggermente, ci vorranno circa 10-15 minuti. Aggiungi l’aglio tritato e soffriggi per 1 o 2 minuti in più per lasciare che il suo profumo si sprigioni completamente.

Unisci il pomodoro frantumato, l’origano secco e un pizzico di sale e pepe. A questo punto puoi provare la miscela e, se è troppo acida, aggiungi appena un pò di zucchero.

Cuoci a fuoco medio per 15 minuti e mescola di tanto in tanto in modo che non si attacchi. Aggiungi le foglie di basilico tagliate grossolanamente e mescola.

Riscalda il forno a 180ºC. Prendi una piccola ciotola in ceramica e distribuisci metà della marinara sul fondo. Poi metti il formaggio sopra e finisci di distribuire la salsa restante senza coprirlo.

Cuoci per 12 minuti e successivamente fai gratinare per altri 5 minuti. Servi immediatamente il tuo formaggio con la salsa, decorato con qualche foglia di basilico fresco e accompagnalo con fette sottili di pane tostato.