Autore: Isabella Barbusca

Fiat - Automobili

24
Lug 2020

Fiat: ecco tutte le novità attese entro fine 2020

Sono tante le novità attese nella gamma di Fiat entro la fine del 2020, ecco quali saranno le principali

Tanta carne al fuoco per il marchio Fiat. La principale casa automobilistica italiana infatti si prepara ad arricchire la sua gamma con numerosi nuovi modelli molti dei quali saranno svelati entro la fine del 2020.

Ci riferiamo innanzi tutto alla nuova 500 elettrica che dopo aver finalmente debuttato negli scorsi mesi arriverà entro fine anno in concessionaria con le prime consegne ai clienti che per primi hanno prenotato la nuova vettura della casa di Torino.

Tanta carne al fuoco per Fiat da qui a fine anno

Questa però non sarà l’unica novità attesa da Fiat da qui alla fine dell’anno. Grande attesa c’è anche per la presentazione della nuova Fiat Tipo dopo il restyling di metà carriera.

La vettura di Fiat subirà alcuni ritocchi estetici alla carrozzeria in particolare per quanto concerne paraurti e gruppi ottici ed un arricchimento tecnologico al suo interno con il nuovo schermo touch e un sistema di infotainment aggiornato.

Ma la grande novità di Tipo è rappresentata sicuramente dal lancio delle prime versioni mild-hybrid e soprattutto dalla variante Tipo Cross versione crossoverizzata della celebre vettura di segmento C.

Infine segnaliamo che l’altra grande novità che è attesa nella gamma di Fiat entro la fine dell’anno è il restyling di Panda. La vettura infatti entro fine anno riceverà un corposo aggiornamento che sarà più ampio rispetto a quelli effettuati negli ultimi anni dalla casa italiana per mantenere attraente la sua auto che ancora oggi in Italia risulta essere la più venduta in assoluto.

Tra le novità della nuova Panda ci sarà la nuova versione Sport, un allestimento che dovrebbe dare un tocco di sportività alla celebre city car. Infine sono previsti aggiornamenti anche alla carrozzeria, esterna, all’abitacolo e alla tecnologia. Il debutto della nuova Panda tra novembre e dicembre. per altre auto come la nuova Fiat Punto invece dovremo aspettare ancora qualche anno.