Autore: Giada Fiordaliso

Alimentazione - Dieta

12
Feb

Come tornare in forma: ecco le soluzioni

Come tornare in forma: ci sono diverse regole da seguire per avere una linea smagliante.

Come tornare in forma? Questa è una domanda che si pongono tantissime persone, in particolare le donne. Mantenere un’ottima linea viene considerato importante dal punto di vista estetico, eppure il motivo fondamentale per cui ci si dovrebbe mantenere sempre in forma riguarda la propria salute.

A volte i chili di troppo possono portare dei problemi oppure un affaticamento eccessivo, che arriva solo a rallentare la persona e tutte le azioni che deve svolgere durante il corso della giornata. È possibile tornare in forma seguendo tre regole importantissime: mangiare in modo sano, bere molta acqua e soprattutto muoversi.

Come fare per tornare in gran forma: l’alimentazione giusta

Se si è attraversato un periodo in cui ci si è letteralmente “lasciati andare” e si è trascurata la propria linea, è possibile ritornare in forma. Certamente, i risultati non saranno immediati, ma è possibile riuscire ad ottenerli più in fretta, se ci si impegna e soprattutto se si ha una certa costanza. Questa è la prima regola da seguire: si deve essere costanti e non ci si deve arrendere: ogni giorno in cui si rispetta un certo regime alimentare, o si segue un certo esercizio fisico, è un giorno conquistato verso la linea perfetta.

Per raggiungere quest’ultima, l’alimentazione è importantissima. Questo significa che si devono eliminare tutti quei cibi troppo grassi o calorici, oppure anche troppo zuccherati. Per fare un esempio, sarebbe meglio togliere merendine, cioccolatini, bevande gassate, e tutto ciò che rientra nel cosiddetto “cibo spazzatura”, come ad esempio i panini molto calorici dei fast food.

Ciò non significa che non debbano mai più essere mangiati, ma è molto meglio preferire a tutti questi degli alimenti più salutari, come ad esempio frutta e verdura. Questi oltre che essere dei cibi salutari, sono anche ricchi di vitamine, zuccheri semplici e non dannosi, e soprattutto anche tanta acqua. Per questo, contribuiranno anche ad accelerare il metabolismo. Da preferire anche pesce, carne, uova, pasta, praticamente è bene mangiare tutto, ma sempre senza esagerare nelle porzioni e soprattutto facendo attenzione a quando si mangiano certe cose.

Per fare un esempio, la mattina sarà meglio preferire dei cibi calorici, più adatti per essere consumati durante il giorno. Di sera invece si deve rimanere leggeri, anche perché se si mangiano de cibi troppo grassi, poi si rischia di non riuscire neanche a digerire bene, e soprattutto non li si riesce a smaltire.
Secondo gli esperti, l’ideale sarebbe fare 5 pasti al giorno, cioè mangiare spesso, ma sempre con piccole porzioni. In tal modo si avrà un metabolismo accelerato, che riuscirà a smaltire in fretta molti alimenti.

L’idratazione è fondamentale

Idratare il proprio corpo è una delle regole fondamentali per tornare in forma e avere una linea smagliante. L’acqua spesso viene sottovalutata, dato che tante persone non si rendono conto di quanto sia importante bere. Gli esperti consigliano di bere almeno 2 litri di acqua al giorno, e quest’informazione è ben conosciuta.

Quello che però molte persone non sanno è quando bere e soprattutto come bere. Ciò significa che molti bevono i 2 litri di acqua in un arco di tempo molto ristretto, cosa da evitare. In tal modo infatti non si riusciranno a smaltire tutte le scorie che il corpo ha assunto durante l’arco della giornata. Se invece si distribuisce l’acqua da bere soprattutto la mattina e il pomeriggio, i risultati si vedranno prima e anche più in fretta.

Altro errore che molte persone compiono è il fatto di bere durante la sera, quando magari a fine giornata hanno più tempo libero e si ricordano di bere la quantità giusta di acqua. I reni però vanno lasciati riposare di notte, e in più interrompere in continuazione il sonno per poter andare in bagno, rischia solo di far sentire la persona poco riposata. È bene quindi concentrare le bevute direttamente dalla mattina presto fino alla cena, ma non oltre.

L’attività fisica

Fondamentale è l’attività fisica: la regola per dimagrire e tornare in forma è anche praticare una qualsiasi attività fisica che faccia fare “cardio”. Con questo termine si intende indicare tutti quegli esercizi utili per bruciare calorie, che mirano quindi a far perdere il grasso in eccesso. Oltre a questi, se ne dovranno anche seguire altri utili per poter tonificare il proprio corpo.

Muoversi è importante non solo per tonificare i muscoli e avere una forma fisica perfetta, ma anche per mantenersi sempre in salute. Si ricorda che una forma fisica adeguata alla propria altezza e corporatura aiuta senza dubbio a rendere soddisfatti, e soprattutto a sentirsi anche molto più felici.

L’autostima spesso viene causata proprio dalla propria forma fisica, e senza dubbio avere una forma smagliante aiuta a sentirsi meglio. Oltre a questo, non si deve mai dimenticare quanto possa essere importante per la propria salute, il fatto di bere tanta acqua, praticare attività fisica e seguire una corretta alimentazione, indipendentemente se si deve ritornare in forma oppure no.