Autore: Giada Fiordaliso

Dieta

19
Feb 2020

Come dimagrire mangiando: i consigli degli esperti

Come dimagrire mangiando: quali sono i consigli degli esperti che dovrebbero essere seguiti per avere una perfetta forma fisica?

Come dimagrire mangiando? Mangiare senza ingrassare è il sogno di tutti, anche se questo desiderio può senza dubbio trasformarsi in realtà, se si segue un tipo di alimentazione corretta ed alcuni giusti consigli. Prima di tutto è bene informarsi al meglio prima di iniziare eventuali diete che possono essere sbagliate.

Il “fai da te” infatti non sempre è consigliato, ma sarebbe meglio sempre rivolgersi ad un esperto, in modo che non si rischia di eliminare le componenti giuste e necessarie per un corretto sostentamento. Oltre a questo, è bene anche informarsi su quali possano essere i cibi giusti da assumere e da mangiare, per riuscire veramente ad accelerare il proprio metabolismo.

Il segreto che permette di dimagrire infatti è proprio quello di aumentare la velocità metabolica. Se ci si riesce, i grassi verranno bruciati molto in fretta e sarà molto difficile ingrassare. Per ottenere un risultato del genere però si deve prima di tutto mangiare bene, poi bere anche tanta acqua, e soprattutto muoversi.

Il primo consiglio degli esperti: mangiare bene, ma cosa?

Il primo segreto utile per riuscire veramente a dimagrire mangiando è quello di mangiare bene. Mangiare bene significa prediligere tutti alimenti che mirano ad accelerare il metabolismo. Si parla in questo caso di ortaggi, soprattutto broccoli, carciofi, rape, carote, insalata, ma anche di frutta, che può andare bene di tutti i tipi, soprattutto mele, pere, fragole, anguria, melone, pesce, albicocche.

LEGGI ANCHE: Come tornare in forma: ecco le soluzioni

Gli unici frutti a cui si deve fare attenzione sono quelli ricchi di potassio, come ad esempio le banane: queste sono perfette per essere mangiate durante uno spuntino a merenda, ma gli esperti sottolineano massimo una o due al giorno, non di più.
Altro consiglio importantissimo è quello di non far mancare nella propria alimentazione anche proteine, che possono essere assunte con carne e pesce.

A proposito di queste carni e della divisione tra carnerossa e bianca, spesso c’è la convinzione che per dimagrire si debba mangiare solo ed esclusivamente carne bianca. Questo è sbagliato, perché per aumentare il metabolismo e velocizzarlo, si deve mangiare un po’ di tutto, non solo carni bianche. La rossa non deve mancare, ma l’ideale sarebbe sempre mangiarla in un modo proporzionato. Ovviamente non deve mancare nemmeno l’uovo, oppure anche il glutine.

Tutto però deve essere misurato e le varie componenti devono essere distribuite in modo equilibrato durante il corso della settimana. Proprio per questo sarebbe meglio cercare di contattare un nutrizionista, in modo che sappia dare una dieta corretta e adeguata, anche in base al proprio tipo di corporatura.

LEGGI ANCHE: E’ possibile dimagrire senza contare le calorie?

Un altro consiglio importante: bere tanto

È fondamentale anche far sì che il corpo assuma una corretta dose di acqua durante il corso della giornata. Non sono però ammesse bevande gassate e neanche troppo zuccherate. Quando si tratta di bere, si intende infatti sottolineare che si tratta di acqua oppure, se si vuole alternare, sono ben accette anche alcune tisane depurative che contengono delle erbe utili a ripulire il tratto intestinale. Oltre a questo, è bene sottolineare anche che andrebbe evitato un consumo eccessivo di caffeina oppure di teina, anche se ogni tanto non sono vietate queste bevande.

Il quantitativo di acqua giornaliero deve essere come minimo di 1,5 litri, ma possibilmente sarebbe anche meglio raggiungere i 2 litri di acqua al giorno. Questi, secondo gli esperti, dovrebbero essere consumati non troppo durante i pasti, ma possibilmente lontano da essi e soprattutto nell’arco della mattinata o delle ore pomeridiane.

LEGGI ANCHE: Gestione del peso forma: ecco cosa non mangiare

L’attività fisica

È possibile dimagrire mangiando se ci si aiuta con l’attività fisica. Questa è fondamentale non solo per raggiungere l’obiettivo del dimagrimento e per avere una forma fisica perfetta, ma anche per raggiungere un’ottima salute. Praticare attività fisica infatti allontana alcuni problemi e previene anche molti disturbi.

È molto importante anche sottolineare che per dimagrire si devono prediligere soprattutto esercizi di “cardio” cioè corsa, esercizi con la corda, tutti esercizi mirati per far perdere calorie. Per capire meglio il concetto, tra il praticare questa tipologia di esercizi e yoga ad esempio, senza dubbio i primi saranno molto più utili per accelerare il metabolismo.

Il secondo tipo di attività invece, che non è mirata a dimagrire, magari sarebbe meglio considerarla in un secondo momento, quando si è raggiunta già una certa forma fisica. Come si è visto, avere un metabolismo veloce e quindi dimagrire mangiando non è impossibile, ma per farlo c’è bisogno di impegno e soprattutto di rispettare anche i consigli degli esperti. Rimane il fatto che, come accennato, l’ideale sarebbe anche chiedere consiglio direttamente ad un nutrizionista.