Autore: Isabella Barbusca

Automobili

Alfa Romeo: una bella notizia in arrivo

Secondo indiscrezioni Stellantis potrebbe velocizzare il lancio dei nuovi modelli di Alfa Romeo

Alfa Romeo nell’ultimo decennio ha fatto soffrire i suoi fan con debutti sempre più sofferti dei pochi modelli lanciati sul mercato. Alfa Romeo Giulia e Stelvio si sono fatti attendere molto prima di arrivare sul mercato e lo stesso adesso sta accadendo anche con Tonale che dal momento del debutto a quello dell’arrivo in concessionaria vedrà passare oltre 2 anni.

Stellantis velocizzerà i lanci di nuovi modelli di Alfa Romeo nei prossimi anni?

Le cose però potrebbero cambiare nei prossimi anni. Si dice infatti che grazie a Stellantis i tempi per il lancio dei futuri modelli potrebbero velocizzarsi. Il primo modello a vedere accelerare i tempi di lancio dovrebbe essere il futuro B-SUV Alfa Romeo Milano. Questo infatti potrebbe venire presentato nel 2022 e non nel 2023 come si era ipotizzato fino a qualche giorno fa.

In questa maniera il rilancio di Alfa Romeo che da un paio di anni a questa parte si è totalmente arrestato, potrebbe ripartire nel migliore dei modi. Infatti Tonale e il futuro B-SUV dovrebbero consentire allo storico marchio milanese di incrementare e non di poco le immatricolazioni a livello globale.

Questo in particolare nei principali mercati europei dove attualmente modello di questo tipo vanno per la maggiore. Tutto ciò in attesa del nuovo piano industriale che verrà redatto il prossimo anno dopo che la fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e PSA sarà completata dando origine a Stellantis.

A quel punto è facile ipotizzare che la gamma di Alfa Romeo oltre che sui nuovi SUV possa contare anche su numerosi altri modelli come una nuova Giulietta, un E-SUV, una sportiva e forse anche una nuova Alfetta.